Pallavolo femminile A1, Novara lancia la sfida a Conegliano

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, Novara lancia la sfida a Conegliano, con questa frase si puo’ sintetizzare questa prima parte di stagione.
In attesa della partita delle pantere che questa sera lunedì 4 Novembre alle 20,30 affronteranno in casa Bergamo per la 5.a giornata di andata, le piemontesi si godono il primato in classifica a quota 14 punti insieme a Conegliano.
Una grande vittoria quella ottenuta ieri pomeriggio dalle ragazze  di coach Massimo Barbolini nella trasferta contro Scandicci. Un successo al tie-break che vale due punti d’oro che hanno per il momento consentito l’aggancio in classifica  delle venete.
Nonostante l’assenza di Mlakar e Brakocevic Novara e’ tornata vittoriosa dalla Toscana in una partita durata cinque set.
Era il big match della 5.a giornata di andata la sfida tra Scandicci e Novara. Le ragazze di coach Marco Mencarelli arrivavano all’appuntamento dopo due vittorie in trasferta al tie-break contro Monza e Bergamo.  Nel complesso un inizio di stagione non facile per Malinov e compagne che ieri ha subito un altro freno. Una sconfitta che brucia e che per il momento blocca i programmi di rincorsa in classifica delle toscane.
Una rincorsa che invece per ora sta riuscendo davvero bene a Novara che nonostante il periodo sfortunato per quanto riguarda gli infortuni e’ riuscita ad inanellare una serie importante di vittorie preziosissime che per il momento valgono il primato in classifica.

Le dichiarazioni dopo la vittoria in trasferta contro Scandicci

Queste le dichiarazioni di coach Massimo Barbolini dopo la bella vittoria in trasferta contro Scandicci : ” Queste ragazze non finiscono di stupirci, hanno portato a casa un risultato incredibile, affrontando con le difficolta’ una squadra, anzi due squadre. Hanno sofferto fino alla fine, ci han creduto , non mollando mai. Sono delle lavoratrici e si vede quando nei momenti di difficolta’ provano a risolvere insieme le problematiche. “

Una vittoria conquistata con il carattere

Certamente la vittoria contro Scandicci e’ stata una vittoria di carattere. In questo periodo non semplice per le pesanti assenze Novara si e’ ricompattata e ha giocato con grinta e determinazione. Le vittorie arrivate non sono state affatto casuali.
Novara lancia la sfida a Conegliano, questo e’ poco ma sicuro. Sembra proprio che l’eterna sfida tra queste due splendide squadre si riproporra’ anche in questa stagione.
Era molto importante in questa fase per le ragazze di coach Massimo Barbolini fare punti vista la partenza sprint di Conegliano in campionato.
Mettere fieno in cascina in vista della fase calda della stagione, approfittando magari di qualche mezzo passo falso inaspettato delle pantere come la vittoria sofferta al tie-break contro Caserta. 
Siamo solo all’inizio della regular season ma l’appassionante rivalita’ sportiva tra le due squadre ha preso gia’ corpo.
Novara seguira’ in maniera molto attenta la sfida di questa sera di Conegliano contro Bergamo, si scoprira’ alla fine di questo match chi sara’ in testa alla classifica.
Per il momento Chirichella e compagne si godono il magico momento, la voglia di essere grandi protagoniste in Italia e in Europa come lo scorso anno e’ concreta, i tifosi possono cominciare a sognare.

  •   
  •  
  •  
  •