Volley4all, Milano-Trento dedicata alla Giornata Mondiale in ricordo delle Vittime della strada

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Meno due alla sfida tra Allianz Powervolley Milano e Itas Trento, gara valida per la sesta giornata del campionato italiano di pallavolo maschile Superlega Credem Banca. L’Allianz Cloud, casa del volley meneghino, si prepara così alla sua seconda apparizione stagionale, pronta ad indossare il suo migliore vestito per il big match contro la formazione trentina.
Come per la gara contro Civitanova, battesimo dell’Allianz Cloud in Superlega, il match sarà dedicato ad un tema sociale nello spirito del progetto volley4all. Allianz Powervolley Milano e la Fondazione Allianz Umana Mente, infatti, credono fortemente nei valori che le discipline sportive possono trasmettere e nella funzione sociale dello sport. Volley4all dedicherà la gara Milano-Trento alla “Giornata Mondiale in ricordo delle Vittime della strada” supportando anche la Lega Pallavolo Serie A che ha scelto di promuovere questo tema. Powervolley e Fondazione Allianz Umana Mente hanno scelto di dare voce alla Fondazione Alessio Tavecchio ONLUS. A dare testimonianza sul tema sarà proprio Alessio Tavecchio, sopravvissuto all’età di 23 anni miracolosamente a otto giorni di coma profondo a seguito di un incidente motociclistico, subendo tuttavia un’irreversibile lesione spinale che lo ha costretto sulla sedia a rotelle. Un episodio che ha segnato la vita di Alessio e che lo ha spinto a rimettersi in gioco, partecipando così con impressionante forza di volontà nel 1996 alle Paralimpiadi di Atlanta, sfidando se stesso e il mondo in tre finali di nuoto. Un percorso che lo ha portato nel 1998 a dare vita alla fondazione, consapevole che la sua missione avrebbe dovuto essere la promozione del valore della vita a tutti coloro che avessero incrociato la sua esistenza, fossero o meno persone con disabilità.
Allianz Powervolley, Fondazione Allianz Umana Mente e Fondazione Alessio Tavecchio ONLUS hanno scelto di puntare i riflettori, tramite la testimonianza di Alessio che parlerà al pubblico presente poco prima dell’inizio del match, sull’attenzione alla guida attraverso anche degli opuscoli informativi che il pubblico troverà su ogni seduta dell’Allianz Cloud. Un progetto che, dunque, si propone di stimolare le coscienze su temi delicati, sull’importanza della vita e sul raggiungimento di sogni. L’appuntamento è dunque per domenica 17 novembre alle ore 17.00 all’Allianz Cloud di Milano per continuare a rendere saldo e speciale il legame tra sport e sociale.
( Fonte comunicato stampa)

  •   
  •  
  •  
  •