Volley – CEV: “Stop a tutte le gare in programma ad aprile e maggio”

Pubblicato il autore: Volley4fun Segui

Non poteva rimanere immobile di fronte a tutto quello che sta succedendo in Europa a causa del coronavirus, così la CEV oggi ha deciso di rinviare tutte le partite che si sarebbero dovute svolgere a livello internazionale.
Purtroppo la pandemia si sta allargando ed era inevitabile una decisione in questa direzione, di conseguenza la decisione ufficiale che è stata presa è che tutte le competizioni internazionali programmate tra aprile e maggio sono rinviate a data da destinarsi.

La decisione riguarda ovviamente le Coppe europee in cui sono (o erano) impegnate le varie squadre italiane sia maschili e femminili, ma non solo.
Risultano rinviate anche le qualificazioni agli Europei giovanili, i tornei satellite della VNL (la Golden League e la Silver League) ma la decisione non tocca solo la pallavolo giocata dentro i palazzetti: rinviata anche la Continental Cup di Beach Volley ed in più sono stati cancellati anche tutti gli eventi ancora in programma di Snow Volley.

A questo punto si può praticamente dichiarare conclusa l’attività internazionale, a meno che non si inventino un nuovo format durante questo periodo per provare a chiudere la stagione delle Coppe europee, cercando di far giocare le semifinali e finali lasciate in sospeso (sempre virus permettendo).

Unica nota positiva, se così la vogliamo chiamare: questa sofferta decisione della CEV potrebbe lasciare spazio nel calendario per provare a portare a termine i vari campionati nazionali.

  •   
  •  
  •  
  •