Beach Volley: Wayne Kekina, il più anziano giocatore in attività

Pubblicato il autore: vecchio.volley Segui

Wayne Kekina è un giocatore “storico”, nato nel 1942. Durante la seconda guerra mondiale.
Il giocatore, attaccante mancino, ha compiuto 78 anni lo scorso dicembre e, sebbene la sua potenza in attacco non sia più come quella che aveva in gioventù, le sue capacità difensive e il controllo della palla sono ancora delle basi solidi su cui ha intenzione di costruire le sue vittorie future.
Parlo di vittorie future in quanto Kekina è ancora in attività.

Considerato tra i più forti giocatori al mondo over 70, è apparso sui campi da beach volley anche in questo inizio 2020, durante l’annuale “Torneo dei Dinosauri” (competizione americana dedicata solo ed esclusivamente a giocatori e giocatrici attempati).
Intervistato da VolleyballMag ha svelato alcuni suoi segreti che gli hanno consentito di arrivare alla sua età ancora in buona forma:

Mantengo uno stile di vita attivo alternandomi tra beach volley, stand-up paddle, yoga e pesi: per restare in forma ricorda che non devi limitarti ad un singolo sport” spiega Kekina, “Per quanto riguarda l’alimentazione cerco di fare due pasti regolari al giorno (colazione e pranzo) ed un terzo (cena) molto leggero, di solito una insalata molto semplice: se mantieni il tuo peso abbastanza stabile nel tempo puoi rimanere sano e sportivamente competitivo proprio come sto facendo io.”

Parole di Wayne Kekina, un personaggio poco conosciuto in Italia, ma per quanto mi riguarda un mito da imitare.

 

  •   
  •  
  •  
  •