La pallavolo piange Antonello Galdi

Pubblicato il autore: Volley4fun Segui

Grave lutto per la pallavolo in questi giorni già difficili ed incerti. Si è purtroppo spento a Monopoli Antonello Galdi. Il forte centrale campano, che ha passato quasi tutta la sua carriera a giocare per società pugliesi, si è arreso, a soli quarantatre anni, ad un male incurabile che lo aveva colpito meno di un anno fa.

Galdi, come detto, ha vestito nel corso dei suoi anni da pallavolista, le maglie di molte società pugliesi: Materdominivolley.it Castellana Grotte, Turi, Alberobello, Fasano, Ostuni, Gioia del Colle, Mottola e New Mater Castellana Grotte. Inoltre, negli ultimi anni, Antonello aveva avviato l’attività della sua nuova società a Monopoli, la Gsport Volley Monopoli, non più come giocatore ma nelle vesti di allenatore.

Intervistato dal sito sportivo Tuttosport.com il presidente della Materdominivolley, Michele Miccolis, ha parlato della prematura scomparsa di Galdi:
“Parlo a nome di tutta la società, degli atleti ed ex atleti: questa morte prematura lascia in tutti noi un grande vuoto e un grande dispiacere – 
dichiara il presidente Michele Miccolis- Sono orgoglioso di essere il presidente di una società come la Materdominivolley, orgoglioso di aver avuto nel mio club un atleta ed un ragazzo meraviglioso come Antonello. Il tuo sorriso resterà sempre nei nostri cuori”

  •   
  •  
  •  
  •