Osmany Juantorena via dalla Lube?

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Osmany Juantorena potrebbe lasciare la Lube Civitanova Marche. Hanno del clamoroso le indiscrezioni lanciate oggi dal Corriere Adriatico che riguardano il forte schiacciatore della Nazionale italiana e del club campione del mondo. Juantorena, legato ai marchigiani sin dal 2015, é l’attuale capitano del sestetto di coach De Giorgi e molti si aspettano che concluda la propria carriera con la maglia biancorossa. Gli ultimi risvolti legati al coronavirus, con diverse societá colpite dalla crisi finanziaria, potrebbero imporre una seria riflessione a Fabio Giulianelli, patron e main sponsor del club.

Osmany Guantorena, futuro lontano dalla Lube?

“Non so ancora cosa succederá, anche perché non ho ancora un contratto firmato per il prossimo anno”.
Parlava cosí Osmany Guantorena ai microfoni di SportMediaset quando, intervistato un paio di settimane fa sul momento di difficoltá generale dovuto al Coronavirus, il campione della Lube Civitanova Marche sollevava non pochi dubbi sul proprio futuro con il club campione d’Italia.
Proprio lui, capitano della squadra ed MVP della scorsa stagione, aveva lasciato trasparire la volontá di andarsene qualora non si fossero delineati progetti chiari per il futuro della squadra.
Fabio Giulianelli, patron nonché main sponsor del club, ha annunciato importanti tagli ai costi in vista della prossima stagione. Una decisione dettata dall crisi che ha colpito tutto il comparto economico Nazionale, riversandosi anche sull’azienda di famiglia.
Ció significa che i contratti di alcuni “big”, tra cui i vari Juantorena e Simón, dovranno essere ridiscussi al ribasso come confermato nelle scorse settimane anche dal DS Beppe Cormio:
“Immagino che se alcune societá vorranno ridurre il proprio impegno (economico) alcuni big saranno costretti a partire […] Per difendere i nostri campioni dovremo essere bravi a trovare nuovi accordi con loro: i premi, i contratti si possono allungare, plasmare e concepire diversamente”.
Cosa pensa Osmany Juantorena di tutto ció? Il campione italo-cubano, che percepisce attualmente 400.000 euro, si era giá espresso in modo sfavorevole al taglio stipendi proposto dalla Lega ritenendola una decisione ingiusta per gli atleti.Ecco che sullo sfondo potrebbe profilarsi l’ipotesi di un addio, e le indiscrezioni sul futuro hanno del clamoroso. Sarebbe infatti la Sir Safety Volley Perugia ad asscurarsi le prestazioni della “pantera” il prossimo anno. Proprio il club umbro che lo scorso anno si contese il titolo con la Lube vedendoselo sfilare in un pazzo finale in gara cinque.
La squadra di coach Heynen vorrebbe cedere Pippo Lanza (destinazione Modena?) e sarebbe pronta ad approfittare dell’indecisione di Juantorena per mettere a segno uno dei colpi di mercato piú sensazionali dell’anno: quanto c’é di vero in queste indiscrezioni? Non resta che attendere nuovi sviluppi per arrivare a scoprirlo.

  •   
  •  
  •  
  •