Volley: Modena completa la rivoluzione

Pubblicato il autore: Pietro Sguazzini Segui

Pur non ancora ufficializzata la cessione in Russia (in prestito per un anno, poi tornerà a vestire la maglia di Modena) dell’ormai ex capitano Ivan Zaytsev, la società emiliana sembra ormai ad un passo dal concludere la trattativa per il suo successore.

Si tratta di un ritorno tra i canarini: Luca Vettori, dopo le stagioni trascorse sotto la guida di Lorenzetti a Trento, avrebbe trovato l’accordo per tornare a far parte dell’organico di Modena nella prossima stagione.

A dare questa anticipazione è il blog dedicato al volley de “La Gazzetta dello Sport” (Dal 15 al 25), dove non si parla solo del ruolo di opposto, ma di tutti gli affari non ancora ufficializzati ma praticamente conclusi dalla Leo Shoes Modena.

Nelle ultime ore si sono ormai ben definite le operazioni di mercato, con due americani su tre che lasceranno il team allenato da Andrea Giani: oltre allo schiacciatore Matt Anderson infatti è stato reso ufficiale anche l’addio al centrale statunitense Max Holt.

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

A sostituire i due titolari della nazionale USA saranno un altro cavallo di ritorno in posto 4, dove si ripresenterà lo schiacciatore serbo Nemanja Petric, ed un giocatore con tanti anni d’esperienza al centro, avversario di mille battaglie ed anche lui nazionale serbo: Dragan Stankovic

  •   
  •  
  •  
  •