Yuki Ishikawa nuovo schiacciatore della Allianz Powervolley Milano

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Ufficializzato l’arrivo a Milano del volto della pallavolo in Giappone.


Colpo di mercato dell’Allianz Powervolley: la società meneghina è lieta di ufficializzare l’arrivo dello schiacciatore giapponese Yuki Ishikawa, che vestirà la maglia di Milano per la stagione 2020-2021.
Giocatore dotato di una eccellente tecnica e di una straordinaria elevazione, per Ishikawa sarà così il sesto anno in Italia, dopo aver militato a Modena nel 2014/15, dal 2016 al 2018 a Latina, nel 2018/19 a Siena ed infine nello scorso campionato a Padova. Autentica star nel paese del Sol Levante e simbolo della pallavolo giapponese, Ishikawa, nato l’11 dicembre del 1995 a Okazaki, nel corso di queste stagioni ha ampiamente dimostrato di poter essere un giocatore di altissimo livello. La consacrazione definitiva, infatti, è arrivata con la maglia patavina, con cui ha realizzato 242 punti (secondo miglior realizzatore della squadra) con 29 ace (risultando il migliore dai 9 metri tra i suoi compagni). A 24 anni ora la chance di confermarsi con l’Allianz Powervolley e di poter mettere in mostra il suo repertorio in un palcoscenico come Milano.
La sua fama è fortemente riconosciuta in Giappone, tanto da essere volto delle Olimpiadi che si terranno a Tokyo nel 2021. Ishikawa è, infatti, il più giovane giocatore ad aver vestito la maglia della nazionale seniores nipponica nel 2014 a soli 18 anni, ma soprattutto ha trascinato i suoi compagni alla vittoria nel 2017 del campionato asiatico ed oceanico, ottenendo il titolo di MVP del torneo,mentre nel 2015 ha ricevuto il premio di miglior schiacciatore della competizione della Coppa del Mondo, non prima di aver conquistato l’argento nei campionati asiatici del 2014.
Sono molto felice di essere un nuovo giocatore dell’Allianz Powervolley- sono le prime parole di Ishikawa-. Non vedo l’ora di giocare a pallavolo in una nuova città, con nuovi compagni di squadra e, personalmente, anche difronte a nuovi tifosi in na città come Milano. A causa del COVID-19, suppongo che questa stagione sarà diversa dal solito. Non vedo l’ora di tornare in Italia e sono certo che arriverò a Milano nelle migliori condizioni e ben preparato per l’inizio della stagione. Farò del mio meglio per contribuire ad ottenere con la squadra il miglior risultato possibile e trasmettere energia ed entusiasmo ai tifosi attraverso le mie prestazioni”.
Non manca il pensiero di coach Piazza sul talento nipponico, primo acquisto di mercato della stagione 2020-2021 dell’Allianz Powervolley. “Abbiamo puntato su Yuki perché in ogni squadra in cui ha giocato è stato un giocatore chiave. Ishikawa è un giocatore di squadra ed abbiamo bisogno di questo tipo di profili qui a Milano. Cosa mi spetto dal suo rendimento? Deve giocare come sa, aiutandomi a migliorare il nostro sistema di squadra”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  VNL femminile, 12° turno: USA sempre in vetta a punteggio pieno