Champions League volley maschile, sorteggiati i gironi: presenti Civitanova, Perugia, Modena e Trentino

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Pochi minuti fa presso il Broadcasting Center Europe (BCE) del Granducato sono stati sorteggiati i gironi della prossima Champions League; nell’urna sono state inserite 36 squadre comprese le italiane Civitanova, Perugia e Modena che sono state estratte nei gironi principali in base a quattro fasce differenti di ranking ed altre diciotto (tra cui Trentino) che si contenderanno gli ultimi due posti ancora disponibili nella fase di qualificazione. con il nome delle due squadre che si conosceranno solamente a fine ottobre.
Saranno tre squadre per sei gironi dove passerà il turno solamente la prima classificata e le sei squadre che avanzeranno saranno a loro suddivise in due gironi sempre da tre con la prima che si qualificherà alla fase a gironi.

Nella Pool B ironia delle sorte sono state sorteggiate due formazione italiane, ovvero Civitanova e Perugia che se la vedranno con i turchi dell’Arkas Spor Izmir e i francesi del Tours VB, mentre Modena è stata inserita nella Pool D insieme ai polacchi del Verva Warszawa, i belgi del Roeselare e i russi del Kuzbass Kemerovo dell’ex Ivan Zaytsev.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Sirci: "Oggi si parla di rinnovi"

Champions League volley maschile, i gironi della fase principale


POOL A: 
Grupa Azoty Zaksa Kedzierzyn-Kozle (Polonia), Fenerbahce HDI Sigorta Istanbul (Turchia), Lindemans Aalst (Belgio), PGE Skra Belchatow (Polonia).

POOL B: 
Cucine Lube Civitanova (Italia), Arkas Izmir (Turchia), Tours VB (Francia), Sir Sicoma Monini Perugia (Italia).

POOL C: Zenit Kazan (Russia), Berlin Recycling Volleys (Germania), ACH Volley Ljubljana (Slovenia) e la vincitrice della Pool G del secondo turno preliminare

POOL D: Leo Shoes Modena (Italia), Verva Warszawa Orien Poliwa (Polonia), Knack Roeselare (Belgio), Kuzbass Kemerovo (Russia).

POOL E: Lokomotiv Novosibirsk (Russia), VfB Friedrichshafen (Germania), Cez Karlovarsko (Repubblica Ceca), e la vincitrice della Pool H del secondo turno preliminare

Champions League volley maschile, i gironi del 1° turno preliminare

POOL A: Erzeni Shijakut (Albania), Mladost Zagabria (Croazia), Fino Kaposvar Vc (Ungheria).

POOL B: 
Ford Sastamala (Finlandia), Ok Ribola Kastela (Croazia), CSM Arcada Galati (Romania).

POOL C: 
Straitol Minsk (Bielorussia)Draisma Dynamo Apeldoorn (Olanda), Jastrzebski Wegiel (Polonia).

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Sirci: "Oggi si parla di rinnovi"

POOL D: Neftochimic Burgas (Bulgaria), Dinamo Mosca (Russia), Sk Zadruga AICH/DOB (Austria).

POOL E: Lindaren Amriswil (Svizzera), Shakhtior Soligorsk (Bielorussia), Vc Greenyard Maaseik (Belgio).

POOL F: Trentino Itas (Italia), Vojvodina NS Seme Novi Sad (Serbia), IBB Polonia Londra (Inghilterra).

  •   
  •  
  •  
  •