Allianz Powervolley Milano: buona la prima. 3-0 su Verona

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui


Milano- Nel match andato in scena al Centro Fipav Pavesi di Milano rigorosamente riservato agli addetti ai lavori nel rispetto dei protocolli dettati dall’emergenza COVID-19 i ragazzi di coach Roberto Piazza portano a casa i tre punti della prima gara del girone A della Del Monte Coppa Italia rifilando un secco 3 – 0 agli scaligeri di coach Rado Stoytchev.
Primo set:
Dopo il primo punto della stagione di Jan Kozamernik i meneghini sembrano soffrire il gioco dei ragazzi di Verona che mettono a tabellino il primo break 3-5 attacco out di Patry. Milano però non cista e fa 7-8 con Ishikawa cui segue l’allungo dei veronesi 6-10 e tempo chiesto da Piazza sul 8-12 grazie ad un ace di Aguenier. Al rientro Ishikawa ed un ace di Kozamernik fanno 10-12 buon viatico per il pareggio 17-17 proiziato da un doppio errore degli avversari. Da qui inizia la fuga di Milano che fa prima 23-18 con ace di Kozamernik e poi 25-21 muro di capitan Matteo Piano.
Secondo set:
Parte alla grande Milano che con l’ace di Ishikawa fa 4-1 e premendo sull’acceleratore prima con il muro di Maar e poi con la veloce di Piano fa 7-2. I veneti costretti ad inseguire con Boyer fanno 10-6 e poi 11-8 ace di Asparuhov in zona di conflitto. Milano accelera ancora e fa 19-12 con Patry prima del 22-16 di Ishikawa e del 25-17 errore al servizio degli scaligeri.
Terzo set:
Parte ancora bene Milano che con l’ace di Maar fa 9-6 cui risponde Verona 10-9 muro di Boyer . Da qui Milano conduce mantenendo il break sino all’allungo 18-15 con Ishikawa e tempo Stoytchev. Al rientro Milano forte del +3 fa 19-15 muro di Kozamernik prima del 22-15 di Patry e del 25-17 muro di Matteo Piano a chiudere set e partita.
Commento:
“Siamo contenti, dopo un lungo periodo di stop è stato bello tornare a giocare –analizza a fine gara Nicola Pesaresi-. Abbiamo iniziato con il piede giusto, anche se eravamo un po’ emozionati all’inizio, ma era giusto che fosse così. Abbiamo giocato bene, pian piano siamo cresciuti e questo è stato importante anche per testarci durante la gara. La vittoria era il nostro obiettivo, l’abbiamo ottenuto e siamo felici”.
Tabellino
Allianz Powervolley Milano – NBV Verona: 3 – 0 (25-21, 25-17, 25-17)

Alianz Powervolley Milano: Basic, Kozamernik 10, Sbertoli 1, Maar 14, Patry 10, Piano 7, Ishikawa 11, Pesaresi (L),N.e: Faldello, Meschiari, Mosca. All. Roberto Piazza

NBV Verona: Kazyiski 5, Caneschi 3, Peslac, Aguenier 5, Asparuhov 9, Boyer 13, Spirito 2, Donati (L), Bonomi (L). N.e: Magalini, Jaeschke, Zanotti. All. Rado Stoytchev.

MVP: Yuki Ishikawa

Arbitri: Venturi-Goitre. Terzo arbitro: Lambertini

  •   
  •  
  •  
  •