Champions League pallavolo femminile, buona la prima per Scandicci

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Champions League pallavolo femminile, buona la prima per Scandicci. Nella gara di andata del preliminare le ragazze di coach Massimo Barbolini hanno superato in casa agevolmente per 3-0 (25-14, 25-21, 25-17). la squadra serba del Tent Obrenovac . Stasera si replica sempre in Toscana per la gara di ritorno alle 18.00.
Passaggio del turno molto vicino dunque per Scandicci, ieri match controllato per l’intera partita, solo qualche calo di attenzione in qualche fase dovuto probabilmente alla consapevolezza di avere la partita in pugno, coach Massimo Barbolini dovrà quindi lavorare sull’aspetto concentrazione che ad alti livelli non deve mai mancare.
Un divario in campo che si è reso subito palese nonostante il fatto di non aver schierato alcune titolari.
D’altronde c’e’ da considerare che già questa sera si tornerà in campo. Non dovrebbero comunque esserci particolari problemi per ripetere la buona prestazione di ieri sera.
A tabellino 15 i punti di Markovic e 16 quelli dell’opposto Drewniok schierata al posto della polacca Stysiak.

Le dichiarazioni di coach Massimo Barbolini 

Queste le dichiarazioni dell’allenatore di Scandicci al termine della partita : ” Alla luce della partita che giocheremo domani ( oggi ndr) dobbiamo capire che dobbiamo stare attenti perchè appena abbiamo calato un pochino loro si sono rifatte sotto. Sicuramente loro domani continueranno a rischiare molto in battuta, come hanno fatto oggi. Noi dobbiamo essere bravi a prendere il ritmo ed a staccarle quando è il momento. La differenza tra noi e loro c’e’, ma non dobbiamo rilassarci. Sono soddisfatto del rendimento delle ragazze, le avversarie sono giovani ma hanno dimostrato di saper giocare a pallavolo. ” 

  •   
  •  
  •  
  •