Volley: Padova si gode il giovane Bottolo, MVP contro Cisterna

Pubblicato il autore: vecchio.volley Segui


In un fine settimana durante il quale l’attenzione di molti appassionati pallavolisti era spostata verso i giovani azzurri dell’under 20 impegnati nella fase finale del campionato europeo (dove alla fine hanno raggiunto il secondo posto), in Superlega un risultato a sorpresa veniva dal campo di Cisterna, dove il team della Top Volley perdeva nettamente per tre a zero contro Padova.

Il titolare che non ti aspetti

Nelle fila di Padova la mossa a sorpresa è in posto 4, dove viene schierato nel sestetto titolare lo schiacciatore Mattia Bottolo, classe 2000, frutto del settore giovanile.
Il ragazzo non si è fatto intimorire dal palcoscenico importante, anzi, si è portato a casa il titolo di MVP della gara e ha messo a referto la bellezza di 16 punti (secondo miglior marcatore italiano in questa giornata di Superlega dietro all’opposto Pinali).
Intervistato da Maurizio Colantuoni per Rai Sport ha parlato di questo ottimo momento che sta vivendo: “Questa avventura la vivo come un divertimento, bisogna godersela partita dopo partita, il coach mi da fiducia e cerco di ripagarlo”

Il tabellino del match

Questo il tabellino di Cisterna vs Padova

TOP VOLLEY CISTERNA – KIOENE PADOVA 0-3 (22-25, 16-25, 18-25)

TOP VOLLEY CISTERNA: Seganov 0, Tillie 6, Szwarc 3, Onwuelo 3, Randazzo 6, Krick 4, Rondoni (L), Cavuto 9, Cavaccini (L), Sottile 0, Rossato 0, Rossi 1. N.E. All. Tubertini.

KIOENE PADOVA: Shoji 4, Wlodarczyk 6, Vitelli 9, Stern 16, Bottolo 16, Volpato 2, Gottardo (L), Danani La Fuente (L), Casaro 0, Merlo 0. N.E. Canella, Bellomo, Milan, Fusaro. All. Cuttini.

  •   
  •  
  •  
  •