Sir Safety Perugia-Lube Volley 2-3: tanta tensione, Leal MVP e magia di De Cecco. Il racconto della partita [VIDEO]

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Dopo più di due ore di spettacolo, grandi giocate e qualche momento di tensione al Palabarton di Perugia il big match, valido per il recupero della decima giornata d’andata, Sir Safety Perugia-Lube Volley termina con la vittoria di Civitanova al tie-break. Con questo successo la formazione allenata da coach De Giorgi accorcia in classifica portandosi a 7 lunghezze di distanza proprio da Perugia e si prende il titolo di Campione d’Inverno. Ecco di seguito i dettagli sull’incontro e il tabellino del match.

Sir Safety Perugia-Lube Volley: la partita

Qualche rammarico per i Block Devils legato soprattutto alla fase finale del secondo set dove, avanti di un set a zero, sono arrivati fino al 22-18 per poi subire la reazione dei cucinieri. Il set chiuso poi da Juantorena sul 28-30 ha cambiato il match con la Lube a razzo nella terza frazione. Altra reazione di Perugia nel quarto parziale che rimette tutto in discussione, poi nel tie break pochi palloni hanno fatto la differenza. Da notare la perla dell’ex di turno Luciano De Cecco nella fase iniziale della quinta frazione.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo femminile, l'Italia continua la sua corsa: 3-0 all'Argentina

Il tabellino del match

Sir Safety Perugia-Lube Volle 2-3 (25-22, 28-30, 18-25, 25-18, 12-15)
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Travica 1, Plotnytskyi 10, Solé 15, Atanasijevic 15, Leon Venero 23, Ricci 7, Russo (L), Zimmermann 0, Vernon-Evans 3, Piccinelli 0, Colaci (L), Ter Horst 2. N.E.: Sossenheimer, Biglino. All. Heynen.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: De Cecco 2, Juantorena 15, Anzani 11, Rychlicki 13, Leal 24, Simon 14, Marchisio (L), Kovar 0, Balaso (L), Falaschi 1, Hadrava 1. N.E.: Yant Herrera, Diamantini, Larizza. All. De Giorgi.
https://www.youtube.com/watch?v=cw2kwVPq3cI

  •   
  •  
  •  
  •