Champions League pallavolo femminile, Novara e Conegliano vincono e ora si sfideranno in semifinale

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Champions League pallavolo femminile, si sono giocati ieri mercoledì 03 marzo gli incontri validi per il ritorno dei quarti di finale. Novara in casa dopo aver battuto in trasferta il Fenerbahce per 1-3 si è ripetuta superando le turche in formazione rimaneggiata per 3-1 ( 25-16, 25-18, 16-25, 25-11) staccando il pass per la semifinale dove incontrerà Conegliano che ieri al Palaverde, contro Scandicci, è tornata sui propri impressionanti livelli superando le ragazze di coach Massimo Barbolini 3-0 (25-20, 25-17, 25-20).
Un passo in avanti delle pantere e uno indietro delle toscane rispetto all’andata in cui erano andate vicinissime al successo e si erano dovute arrendere solamente al tie-break con la soddisfazione di essere riuscite a mettere in vera difficoltà Egonu e compagne.
Ieri si è invece ripresentato il canovaccio che abbiamo visto fino ad ora con Conegliano una spanna sopra tutte le altre con la voglia e la potenzialità di superare qualsiasi avversaria.
Sarà ora spettacolo in semifinale tra le due storiche rivali, Novara e Conegliano si sono spartite i trofei delle ultime stagioni in Italia e in Europa, memorabile proprio in Champions League fu la finale del 2019 di Berlino al termine della quale a festeggiare furono le piemontesi.
Certamente una squadra italiana approderà dunque in finale, la speranza è che anche Busto Arsizio oggi impegnata a Istanbul contro l’Eczacibasi possa continuare la sua corsa.

Leggi anche:  Dove vedere Perugia Civitanova: Orario, diretta tv e streaming
  •   
  •  
  •  
  •