Pallavolo femminile A1, 8 positivi al Covid a Casalmaggiore

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, il Covid ha colpito anche Casalmaggiore che nella giornata di oggi mercoledì 10 marzo  ha comunicato che complessivamente otto componenti tra atlete , membri dello staff tecnico e dirigenza sono risultati positivi. Come per altre squadre durante questa complicatissima stagione anche per la società lombarda ci sarà da fare i conti con questa difficoltà.
Un campionato che ha dovuto convivere con questa emergenza e che ha visto diverse squadre essere costrette a stop più o meno lunghi. Molte sono state le difficoltà  per i club maggiormente colpiti  soprattutto nel riprendere, a emergenza conclusa, il ritmo gara.
Questo il comunicato del club lombardo apparso oggi mercoledì 10 marzo : «Al termine della regular season il Covid ha colpito anche la VBC èpiù Casalmaggiore. A inizio settimana 24 persone del Nucleo Squadra sono state sottoposte a tamponi molecolari che hanno evidenziato 8 positività : 5 atlete, 2 componenti dello staff tecnico e 1 dirigente. Giovedì sarà effettuato un nuovo tampone e le atlete negative torneranno in palestra ad allenarsi. Nel frattempo sono state sospese tutte le sedute di allenamento. I positivi sono in quarantena mentre il resto della squadra è stato invitato a tenere un isolamento responsabile. Tutti i positivi sono asintomatici o con lievi manifestazioni e sono seguiti dal dottor Graziano Sassarini ».

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Superlega Volley, Sir Safety Conad Perugia: vittoria 3-0 contro Vibo. Continua la scalata dei Block Devils