Pallavolo femminile A1, turno infrasettimanale : il programma completo

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, dopo la 2.a giornata che si è giocata nel week end appena passato ci si prepara al turno infrasettimanale valido per la 3.a giornata di andata, vediamo il programma completo.
Mercoledì 20 ottobre alle 20,30 Firenze farà il debutto casalingo dopo 2 trasferte consecutive . Al Palazzetto dello sport di Scandicci le toscane affronteranno Trento reduce dal ko casalingo contro Cuneo.
Sempre mercoledì alle 20,30 Bergamo in casa attende Monza. Derby in programma dunque, le orobiche cercheranno i primi punti della stagione contro una squadra tosta che si candida come una delle rivali di Conegliano per la corsa scudetto.
Mercoledì 20 ottobre con inizio alle 19,30 altre due partite interessanti: Roma-Casalmaggiore e Vallefoglia-Chieri. Le capitoline dopo la grandissima festa di sport coincisa con la gara casalinga contro Conegliano caratterizzata dalla presenza di oltre 4000 tifosi cercherà i primi punti di frontye al proprio pubblico contro Casalmaggiore mentre Vallefoglia, una delle due neopromosse, attende in casa Chieri.
Mercoledì 20 ottobre con inizio alle 20,45 Busto Arizio-Perugia. Le farfalle insieme a Novara e Conegliano guidano la classifica a punteggio pieno e di fronte ai propri tifosi proveranno a continuare la striscia positiva.
Mercoledì 20 ottobre con inizio alle 20,30 una di fronte all’altra Cuneo e Scandicci che arrivano galvanizzate all’incontro dopo le vittorie della 2.a giornata. Le piemontesi avranno il vantaggio del fattore campo .
Chiude il programma di questa 3.a giornata di andata campionato pallavolo femminile A1 il big match tra Conegliano e Novara. Al Palaverde si giocherà giovedì 21 ottobre con inizio alle 20,30. Si ripresenta dunque l’eterna sfida tra due squadre che proveranno a conquistare la vetta della classifica. Probabilmente sarà solo il primo atto di una “lotta” che caratterizzerà l’intera stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Superlega, Sir Safety Conad Perugia montagne russe al PalaBarton. Al tie break la spunta Modena