VNL maschile, Italia fuori dal podio

Pubblicato il autore: Antonio Villani

VNL-maschile
VNL maschile, delusione per l‘Italia di Fefè De Giorgi che ha perso in maniera netta la finale per il terzo posto contro i campioni del mondo in carica della Polonia. Gli azzurri hanno subito un pesante 3-0 ( 25-16, 25-23, 25-20) scendendo quindi dal podio e non riuscendo a bissare la gioia che le ragazze di Davide Mazzanti avevano regalato ai tifosi italiani solamente sette giorni fa.

VNL maschile, altra delusione dopo quella con la Francia

Non è stata un‘Italia brillante quella vista in queste Finals della VNL maschile. Segnali preoccupanti si erano già mostrati nel quarto di finale contro l’Olanda vinto in rimonta. Nella semifinale persa per 3-0 contro la Francia i problemi erano venuti a galla e sono stati confermati nella partita di questa sera che metteva in palio la medaglia di bronzo. A festeggiare sono stati gli uomini di Nikola Grbic che hanno fatto molto male alla ricezione azzurra collezionando diversi ace. L‘Italia che aveva fatto una grande VNL maschile chiudendo la fase preliminare al primo posto non si è ripetuta in queste Finals. Un passo indietro rispetto alla prima parte della competizione e soprattutto rispetto all‘Europeo dello scorso settembre.
Servirà resettare in fretta questa sconfitta in vista dei Mondiali che inizieranno a fine agosto e nei quali l’Italia vorrà recitare un ruolo da protagonista.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Champions League volley femminile, è tris di vittorie per le italiane