Italia volley maschile, dal 18 agosto test importante

Pubblicato il autore: Antonio Villani


L’Italia del volley maschile ha concluso la prima parte di lavoro in preparazione ai Mondiali di fine agosto. Dopo la pausa di Ferragosto il gruppo affronterà il DHL Test Match Tournament a Cuneo, avversarie il Giappone e gli Stati Uniti.

Un test importante per l’Italia del volley maschile

Il gruppo azzurro dell’Italia del volley maschile si sta godendo la pausa di Ferragosto dopo la prima intensa fase di preparazione ai Mondiali svoltasi a Cavalese, Trento. La notizia che ha tenuto banco nei primi giorni del ritiro è stata certamente la comunicazione allo zar Ivan Zaytsev che non avrebbe fatto parte della spedizione mondiale. Un nuovo corso dunque per la Nazionale azzurra iniziato già dopo le Olimpiadi di Tokyo e il cambio in panchina Blengini-De Giorgi. Quello di Cuneo sarà un test importante perchè si affronteranno due Nazionali di assoluto valore e si capirà a che punto è la nostra squadra.
Con Fefè De Giorgi, allenatore espertissimo che ha voluto puntare molto sui givani, è già arrivato un successo straordinario. Proprio all’esordio si festeggiò infatti l‘oro Europeo. A questi Mondiali l’Italia arriva dopo la delusione della Final Eight in VNL, evento durante il quale c’è stato un calo vistoso rispetto alle settimane della fase preliminare. Occorre resettare in fretta e il torneo di Cuneo diventa già un’ottima occasione per ricominciare. L‘Italia scenderà in campo il 18 agosto contro gli Stati Uniti alle 21,05 e con lo stesso orario il 20 agosto contro il Giappone. I match saranno trasmessi in diretta su Rai Sport.

Leggi anche:  Champions League volley femminile, è tris di vittorie per le italiane

I convocati per Cuneo

Questi i 15 giocatori convocati da Fefè De Giorgi per il torneo di Cuneo:

Centrali: Simone Anzani, Gianluca Galassi, Leandro Mosca, Roberto Russo
Liberi: Fabio Balaso, Alessandro Piccinelli, Leonardo Scanferla
Opposti: Giulio Pinali, Yuri Romanò
Palleggiatori: Simone Giannelli (capitano), Riccardo Sbertoli
Schiacciatori: Mattia Bottolo, Daniele Lavia, Alessandro Michieletto, Francesco Recine

  •   
  •  
  •  
  •