Superlega, Milano fa l'impresa ed elimina Perugia: è semifinale scudetto


Ha dell'incredibile tutto quello che è successo nel lunedì di Pasquetta al Pala Barton di Perugia: l'Allianz Milano supera 3-1 la Sir Safety Susa Perugia in gara 5 e, contro ogni pronostico, conquista le semifinali Scudetto. Non ci avrebbe scommesso davvero nessuno, ma la formazione di coach Roberto Piazza è riuscita a trasformare la stagione di Perugia da ambiziosa ad un vero e proprio incubo. Ecco di seguito i dettagli

Milano elimina Perugia e vola in semifinale scudetto: i dettagli

La Sir Safety Perugia, capace di stravincere la regular season senza mai perdere, cede sotto i colpi di Yuki Ishikawa e compagni. A trascinare la formazione milanese all'impresa sportiva è stata la versatilità di Ishikawa, il braccio pesante di Osniel Melgarejo e il capolavoro tecnico-tattico di coach Piazza. Adesso, in semifinale scudetto ci sarà la Cucine Lube Civitanova, anche lei capace di rimontare e vincere la serie da 0-2 a 3-2.

Leggi anche:  Iran Italia, streaming LIVE e diretta tv: dove vedere il match di Volleyball Nations League

TABELLINO PERUGIA-MILANO 1-3 (25-18; 21-25; 27-29; 23-25)

PERUGIA: Giannelli, Herrera Jaime, Rychlicki, Leon, Piccinelli (L), Solé, Russo, Colaci (L), Resende Gualberto, Semeniuk , Plotnytskyi, Ropret, Cardenas Morales, Mengozzi. All. Anastasi.
MILANO: Melgarejo, Lawrence, Bonacchi, Vitelli, Fusaro, Loser, Patry, Piano, Ishikawa, Porro, Colombo (L), Pesaresi (L), Ebadipour. All. Piazza