Volley femminile A1, salta un'altra panchina

Dopo le dimissioni di Julio Velasco dalla panchina di Busto Arsizio affidata al suo vice Juan Manuel Cichello è arrivata ieri la notizia di un'altra panchia saltata in serie A1. Matteo Solforati non sarà più infatti l'allenatore di Bergamo. La squadra orobica è in una situazione di classifica complicata, penultimo posto a quota 4 punti.

È arrivata la notizia che è saltata un'altra panchina nel campionato di volley femminile serie A1. Matteo Solforati non sarà più infatti l'allenatore di Bergamo. A pesare il penultimo posto in classifica.

Salta un'altra panchina in serie A1

Salta un'altra panchina in serie A1. Alla vigilia della delicata trasferta contro Pinerolo la società di Bergamo ha comunicato ieri che il tecnico Matteo Solforati non guiderà più la squadra. Ecco il comunicato del club:

Leggi anche:  Italia-Bulgaria, streaming gratis e diretta TV in chiaro? Dove vedere VNL femminile

«Si comunica che il rapporto tra il Volley Bergamo 1991 e il tecnico Matteo Solforati, che legava lo stesso alla società rossoblù per la stagione 2023-2024, è cessato a far data da oggi, giovedì 23 novembre.

La squadra viene affidata al secondo allenatore Alberto Bigarelli in preparazione della trasferta in Piemonte per la gara con la Wash4Green Pinerolo, in programma domenica 26 novembre».

Classifica complicata

A pesare sulla decisione sicuramente un avvio di campionato molto complicato con una classifica impietosa. Bergamo penultima a quota 4 punti sarà attesa domenica nel posticipo dalla difficile trasferta contro Pinerolo che invece si trova nelle zone alte di classifica.