Volley A1, il messaggio importante nelle parole di Bernardi dopo il ko con Conegliano

Il big match della 10° giornata di andata del campionato volley femminile serie A1 ha visto la vittoria delle pantere di Conegliano a Novara. Con questi 3 punti le ragazze di coach Santarelli volano in classifica. Nonostante il ko coach Leonardo Bernardi ha visto segnali molto positivi contro una squadra che ha dimostrato di essere al momento difficile da battere.

Nel big match della 10° di andata campionato volley femminile serie A1 Conegliano passa a Novara e consolida il primato. Le pantere sono ora prime a 30 punti con un vantaggio di 5 su Milano.

Volley A1, le parole di Bernardi

Nonostante il ko interno contro Conegliano per 1-3, coach Leonardo Bernardi ha trovato elementi positivi nella prestazione di Novara. Si tratta del secondo stop stagionale delle piemontesi in altrettanti scontri diretti dopo quello contro Milano. Queste le parole del coach raccolte sul sito del club: « È straordinario giocare in questo clima e in questa atmosfera, per le ragazze sentire il calore non solo del pubblico ma di una città è uno stimolo in più. Conegliano in alcuni momenti ti toglie il fiato, le atlete hanno meccanismi ormai rodati, basta loro uno sguardo. Abbiamo perso ma ci sono stati passi avanti, ho avuto risposte positive da tante situazioni. In partite del genere non serve fare lo straordinario ma fare bene nelle situazioni “facili” che vanno sfruttate”.

Leggi anche:  Volleyball Nations League 2024 streaming LIVE e diretta tv: dove vedere i match degli azzurri