Volley femminile serie A1, i risultati degli anticipi. Bergamo ora rischia

Si sono giocati ieri due anticipi della 9° giornata di ritorno del campionato volley femminile serie A1. Brutta sconfitta casalinga per Bergamo contro Pinerolo. Le orobiche ora rischiano di essere sorpassate da Cuneo e piombare in zona retrocessione. Continua invece la marcia inarrestabile di Conegliano che vince contro Casalmaggiore.

Si sono giocati ieri due anticipi della 9° giornata di ritorno del campionato volley serie A1. Brutto ko interno di Bergamo e lo spettro della retrocessione non si allontana. Continua la corsa di Conegliano che vince in trasferta contro Casalmaggiore.

Anticipi campionato volley femminile serie A1, risultati e tabellini

Questi i tabellini dei due anticipi della 9° di ritorno campionato volley femminile serie A1:

TRASPORTIPESANTI CASALMAGGIORE-PROSECCO DOC IMOCO 1-3
(25-17,15-25,16-25,19-25)

Trasportipesanti: Hancock 2, Smarzek 14, Lohuis 7, Manfredini 4, Lee 19, Perinelli 9, De Bortoli , Colombo 2, Faraone, Cagnin , Obossa , Avenia, Edwards ne. All. Pintus-Moroni

Leggi anche:  Volley femminile, Conegliano vola in finale ma Novara esce a testa alta. Le parole di Bernardi

Prosecco DOC Imoco: Lubian 13, De Kruijf 3, Gennari 10, De Gennaro, Piani, Bugg, Haak 23, Wolosz 1, Bardaro, Lanier 17, Fahr ne, Squarcini ne, Robinson Cook ne, Plummer ne. All.Santarelli

VOLLEY BERGAMO 1991-WASH4GREEN PINEROLO (20-25, 25-11, 18-25, 24-26)

Volley Bergamo 1991: Butigan 14, Lorrayna 16, Nervini 3, Davyskiba 24, Melandri 3, Gennari 4, Cecchetto (L); Pistolesi, Rozanski 4, Pasquino, Bovo. N.e. Fitzmorris, Cicola (L). Allenatore: Bigarelli

Wash4Green Pinerolo: Sorokaite 12, Cambi 2, Polder 9, Storck 17, Mason 11, Akrari 8, Moro (L); Cosi 1, Németh, Camera. N.e. Di Mario. Allenatore: Marchiaro

La classifica di A1

Il ko di Bergamo complica la situazione delle orobiche per quanto riguarda la zona retrocessione. Ecco la classifica:

Conegliano 63, Milano 51, Novara 50, Scandicci 49, Chieri 39, Pinerolo 34, Roma 30, Vallefoglia 28, Firenze 24, Casalmaggiore 23, Busto Arsizio 21, Bergamo 15, Cuneo 13, Trento 7

Leggi anche:  Lube Volley, Medei sarà il nuovo allenatore: le ULTIME sul mercato dei cucinieri