Finale scudetto volley, Conegliano vince gara 3. Le parole di Barbolini

Continua lo spettacolo nella finale scudetto volley femminile Conegliano-Scandicci. Per la prima volta nella serie il fattore campo risulta decisivo e al Palaverde le pantere superano 3-1 le toscane. Primo match point scudetto a disposizione per la squadra di Santarelli.

Importante successo in gara 3 della finale scudetto volley femminile Conegliano-Scandicci per le pantere di Santarelli. La serie vede ora il vantaggio delle venete per 2-1.

Conegliano vince gara 3, le parole di Barbolini

Conegliano vince gara 3 al Palaverde nella finale scudetto contro Scandicci e si porta sul 2-1 nella serie. Partita combattuta che questa volta però non finisce al tie-break. Per la prima volta ha contato il fattore campo. Queste le parole a fine match dell'allenatore di Scandicci Massimo Barbolini raccolte sul sito del club: « È stata una partita equilibratissima, secondo me le due squadre si sono espresse ad un livello mostruoso di attacco, con loro che hanno fatto qualcosa meglio di noi e per questo hanno vinto. Per cui continua con una serie tosta, una serie difficile, una serie nella quale stiamo facendo di tutto per mettere in difficoltà questa grandissima Conegliano. Recriminare è sempre inutile, però sicuramente nel terzo set avevamo recuperato bene, ma poi abbiamo sbagliato un paio di situazioni che potevano magari farci anche vincere, però partiamo sempre con la testa dietro e quindi non sempre riusciamo a metterla davanti. Adesso pensiamo bene alla prossima partita, sappiamo che, se possibile, sarà ancora più difficile ».

Leggi anche:  Italia-Turchia, streaming gratis e diretta TV in chiaro? Dove vedere VNL femminile

Il tabellino

Questo il tabellino:

Prosecco DOC Imoco Conegliano – Savino Del Bene Scandicci: 3-1 (30-28, 23-25, 29-27, 25-22)

Prosecco DOC Imoco Conegliano: Piani (L2) n.e., Plummer 23, Robinson Cook 7, Squarcini n.e., De Kruijf, Gennari, Lubian 11, De Gennaro (L1), Haak 41, Bugg, Wolosz 3, Lanier n.e., Fahr 10, Bardaro. All.: Santarelli D.

Savino Del Bene Scandicci: Alberti 3, Herbots 19, Zhu Ting 12, Ruddins 3, Di Iulio, Ognjenovic 4, Parrocchiale (L1), Armini (L2), Nwakalor 1, Washington 3, Carol 9, Antropova 26, Diop, Nowakowska n.e.. All.: Barbolini M.