Italrugby: I convocati di O’Shea per i test match contro Nuova Zelanda, Sudafrica e Tonga

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per credit agricole cariparma test match italia
L’Italrugby torna protagonista e nel mese di Novembre il grande rugby torna in Italia con 3 appuntamenti molto importanti, infatti si giocheranno i test match contro la Nuova Zelanda il 12 Novembre all’Olimpico di  Roma, il 19 contro il Sudafrica all’Artemio Franchi di Firenze, infine il 26 sempre di Novembre contro Tonga allo stadio Euganeo di Padova. Il Ct azzurro O’Shea ha diramato i convocati azzurri che saranno chiamati a disputare queste prestigiose gare.
Per i Credit Agricole Cariparma Test Match, molte novità infatti torneranno giocatori di grande esperienza come Sergio Parisse, Alessandro Zanni e Leonardo Ghiraldini, rimasti ai box durante il tour estivo. Tre, invece, gli esordienti, tutti della Benetton Treviso: il pilone destro Simone Ferrari, l’ala Andrea Buondonno, affacciatosi in azzurro nel corso dello scorso 6 Nazioni, ed il mediano di mischia Giorgio Bronzini, alla sua prima convocazione assoluta in Nazionale.

Questi i 30 Azzurri convocati per i Crédit Agricole Cariparma Test Match 2016:

Piloni

Pietro Ceccarelli (Zebre Rugby, 4 caps)

Lorenzo Cittadini (Aviron Bayonnais, 50 caps)

Simone Ferrari (Benetton Treviso, esordiente)

Andrea Lovotti (Zebre Rugby, 8 caps)*

Sami Panico (Patarò Calvisano, 3 caps)*


Tallonatori

Ornel Gega (Benetton Treviso, 5 caps)

Leonardo Ghilardini (Stade Toulousain, 81 caps)


Seconde linee

George Fabio Biagi (Zebre Rugby, 11 caps)

Joshua Furno (Zebre Rugby, 36 caps)*

Marco Fuser (Benetton Treviso, 13 caps)*

Quintin Geldenhuys (Zebre Rugby, 66 caps)


Flanker/n.8

Simone Favaro (Glasgow Warriors, 30 caps)*

Maxime Mata Mbandà (Zebre Rugby,  2 caps)*

Francesco Minto (Benetton Treviso, 28 caps)

Sergio Parisse (Stade Francais, 119 caps)

Andries Van Schalkwik (Zebre Rugby, 5 caps)

Alessandro Zanni (Benetton Treviso, 99 caps)


Mediani di mischia

Giorgio Bronzini (Benetton Treviso, esordiente)

Edoardo Gori (Benetton Treviso, 53 caps)*

Marcello Violi (Zebre Rugby, 2 caps)*


Mediani d’apertura

Tommaso Allan (Benetton Treviso, 24 caps)

Carlo Canna (Zebre Rugby, 12 caps)


Centri/Ali/Estremi

Tommaso Benvenuti (Benetton Treviso, 34 caps)*

Tommaso Boni (Zebre Rugby, 1 cap)*

Andrea Buondonno (Benetton Treviso, esordiente)

Michele Campagnaro (Exeter Chiefs, 25 caps)*

Angelo Esposito (Benetton Treviso, 7 caps)*

Luke Mclean (Benetton Treviso, 81 caps)

Edoardo Padovani (Zebre Rugby, 3 caps)

Leonardo Sarto (Glasgow Warriors, 30 caps)

La Nazionale si radunerà al Centro Sportivo “Giulio Onesti” di Roma, per due raduni di preparazione alla finestra internazionale di autunno, da domenica 23 a mercoledì 26 ottobre e da domenica 30 ottobre a mercoledì 2 novembre. Gli Azzurri torneranno poi nella Capitale da domenica 6 novembre, in vista del debutto stagionale di sabato 12 allo Stadio Olimpico di Roma contro gli All Blacks, campioni del Mondo in carica.

Le parole di O’Shea
Il nuovo commissario tecnico della Nazionale Italiana di rugby O’ Shea, che da maggio 2016 è subentrato a Brunel ha dichiarato: “In passato ho visto le partite dell’Italia in televisione, la passione del pubblico è incredibile ed attendo con entusiasmo di essere con la squadra a Roma, Firenze e Padova e toccare questo calore con mano.
Sarà molto emozionante e so che questa squadra ha le qualità per rendere fiero il rugby italiano. E’ quello che vogliamo i giocatori facciano, per loro stessi e per il pubblico” ha concluso il Commissario Tecnico all’esordio di questa nuova avventura, che darà indicazioni interessanti per il futuro.

I biglietti per la Crédit Agricole Cariparma Test Match 2016, saranno in vendita sul circuito ticketone.it e sono già acquistabili.

  •   
  •  
  •  
  •