Martin Castrogiovanni concorrente a Ballando con le Stelle 12

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
castrogiovanni

Castrogiovanni, dai campi di rugby a Ballando con le Stelle

Mentre i suoi ex compagni sono impegnati nel Sei Nazioni, Martin Castrogiovanni ha fatto il suo esordio nella trasmissione televisiva della Rai “ Ballando con le stelle”. Sabato scorso il 35enne ex rugbista ha fatto il suo esordio nella popolare trasmissione condotta da Milly Carlucci. Castrogiovanni è accoppiata con la ballerina Sara Di Vaira, veterano del programma. La Di Vaira in passato è stata già protagonista dello show insieme a degli sportivi, come Andrew Howe e Luigi Mastrangelo. Castrogiovanni si è ritirato dall’attività agonistica nel 2016, dopo aver vinto tutto con i Leicester Tigers in Inghilterra. Nel ruolo di pilone Martin è stato uno delle colonne della Nazionale italiana negli ultimi anni, diventando anche un personaggio pubblico. Recentemente infatti “Castro” è balzato agli onore delle cronache gossippare per aver partecipato ad una festa del Paris Saint Germain a Las Vegas. In quell’occasione è scoppiata l’amicizia con Zlatan Ibrahimovic , con cui ci sono spesso scambi di messaggi pubblici sui social network. Castrogiovanni non è nuovo ad apparizioni sulla Rai, l’ex rugbista ha già presenziato nel 2013 al Festival di Sanremo, successivamente è stato anche ospite di Fabio Fazio a ” Che tempo che fa”.  Dal campo di rugby alla pista da ballo il salto non è proprio piccolo, ma Castrogiovanni ha dimostrato di trovarsi a suo agio davanti alle telecamere. La partner a Ballando con le Stelle di Castrogiovanni, Sara Di Vaira, è stata anche compagna nella vita di Marco Del Vecchio. L’amore tra la ballerina e l’ex attaccante della Roma scoccò proprio durante la trasmissione della Carlucci, sarà galeotta anche per con Castrogiovanni?

Castrogiovanni, quando gli sportivi conquistano la platea TV

Ballando con le stelle è giunta alla dodicesima edizione, ormai un appuntamento fisso per la platea televisiva italiana, tanti gli sportivi protagonisti in passato della popolare trasmissione. Da Del Vecchio a Panucci, da Howe a Vieri fino  Castrogiovanni. Del Vecchio, in coppia con la Di Vaira, arrivò secondo mettendo in mostra grandi doti da ballerino, dopo quelle da goleador fatte vedere con le maglie di Inter e Roma. Altro ex romanista protagonista di Ballando con le Stelle è stato Christian Panucci, che fu uno dei personaggi più amati di quella edizione. Così come Bobo Vieri, sempre istrionico nelle sue apparizione pubbliche, a sfatare l’aria di burbero che ha avuto nel corso della sua carriera calcistica. Anche Andrew Howe se l’è cavata bene tra un ballo e l’altro, facilitato anche da una certa predisposizione fisica con le danze. Quest’anno tocca alla roccia barbuta Castrogiovanni, che ha sangue argentino nelle vene, quindi con un ritmo innato che il popolo sudamericano ha naturalmente nelle vene. Campioni in campo, personaggi fuori, nell’epoca dei social per consacrarsi al grande pubblico bisogna anche avere un’immagine pubblica piacevole. Queste vetrine televisive servono anche a dare visibilità a sport magari meno seguiti come il rugby nel caso di Castrogiovanni o l’atletica in quello di Howe. Se qualche bimbo decide di buttarsi nella mischia della palla ovale anziché dare calci ad un pallone, magari sarà anche merito del buon Martin, ex pilone oggi novello Fred Astaire.

  •   
  •  
  •  
  •