Tabellone Atp Gstaad 2018: Fognini per il bis, in campo anche Lorenzi e Berrettini

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

ROME, ITALY - MAY 18: Fabio Fognini of Italy in action return during his Quarter Final match against Rafael Nadal of Spain during day six of The Internazionali BNL d'Italia 2018 at Foro Italico on May 18, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Stamattina alle ore 10.30 sui campi in terra battuta di Gstaad in Svizzera inizierà il torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 501.345 euro. L’anno scorso il torneo lo vinse il nostro Fabio Fognini battendo in finale il tedesco Yannick Hanfmann proveniente dalle qualificazioni.

Anche quest’anno il nostro Fabio parteciperà al torneo svizzero e si presenterà come testa di serie numero 1 e fresco vincitore del torneo di Bastad in Svezia dove ieri ha battuto in tre set il francese Richard Gasquet.

Il torneo vedrà in tabellone 28 giocatori, con le prime quattro teste di serie esentate dal primo turno; oltre a Fognini come detto numero 1 del seeding gli altri sono: Bautista Augut, Coric e Rublev, con quest’ultimo sorteggiato nella parte alta con il nostro azzurro, mentre lo spagnolo e il croato stazionano nella parte bassa.

Fognini al secondo turno esordirà contro il vincente tra due qualificati mentre ai quarti sulla carta potrebbe avere in dote lo spagnolo Almagro o il portoghese Joao Sousa testa di serie numero 6; mentre il suo possibile avversario in semifinale Rublev esordirà con chi vincerà tra l’italiano Berrettini e il romeno Albot per poi incontrare probabilmente lo spagnolo e vincitore del torneo del 2016 Feliciano Lopez testa di serie numero 8 o l’argentino Pella che esordirà contro l’azzurro Paolo Lorenzi.

Scendendo nella parte bassa del tabellone, lo spagnolo Bautista Augut, che si è ripreso dopo l’infortunio ad una caviglia subito un mese fa al torno di Halle avrà un esordio teoricamente abbordabile contro il vincitore del match tra il connazionale Jaume e un qualificato, per poi  probabilmente sfidare ai quarti sempre uno spagnolo, Garcia Lopez testa di serie numero 7; il suo avversario potenziale per la semifinale, il croato Coric, avrà in dote uno tra l’ubzeko Istomin e l’ungherese Djere per poi incontrare il linea teorica l’olandese Haase testa di serie numero 5 e avversario sempre ostico.

  •   
  •  
  •  
  •