Us Open 2018: Federer e Djokovic ok all’esordio, Fognini vince a fatica, out Cecchinato | Risultati 28 agosto

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Novak Djokovic – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews


Risultati Us Open, Federer sul velluto
. Nessun problema per il numero 2 del mondo al match d’esordio a Flushing Meadows. Il campionato svizzero ha battuto il giapponese Nishioka per 6-2, 6-2, 6-4. Ora Federer al secondo turno affronterà il francese Paire. Test decisamente più probante per le ambizioni del numero 2 del mondo. Più sofferta la vittoria di Novak Djokovic. Il serbo, forse favorito numero uno alla vigilia, ha lasciato un set contro l’ungherese Fucsovics. Un Djokovic nervoso nei primi tre set, che poi si è sciolto piegando la resistenza dell’avversario. Nel turno successivo Nole  se la vedrà con l’americano Sandgren. Tutto facile per Kei Nishikori, vincitore in tre rapidi set con il tedesco Marterer. Così come per Alexander Zverev, che ha lasciato solo cinque games al canadese Polansky. Avanza anche uno degli idoli di casa. Tiafoe ha battuto in quattro set il francese Mannarino. 

Risultati Us Open, Fognini ok. Non è stata certamente la sua miglior partita dell’anno, ma il match contro Mmoh gli è valsa la qualificazione al secondo turno. Fabio Fognini ha lasciato un set al giovane avversario, chiudendo poi con un faticoso tie-break al quarto set. Nel prossimo turno l’azzurro incrocerà l’australiano Millman. Sarà il primo incontro tra i due nel circuito Atp. Niente da fare invece per Marco Cecchinato, battuto in quattro set da Julien Benneteau. Il siciliano parte bene, vincendo il primo set, ma poi cala soprattutto dal punto di vista nervoso. Un peccato, pensando anche alle tante palle break non sfruttare che potevano cambiare l’esito del match. Cecchinato è stato anche condizionato, da metà quarto set in poi, da una fastidiosa vescica al pollice della mano destra.

Risultati Us Open, fuori Travaglia e Gaio

Risultati Us Open, out altri due italiani. Niente da fare anche per Stefano Travaglia, l’azzurro è stato costretto al ritiro contro il polacco Hurkacz. I crampi hanno fermato Travaglia, che era sotto per due set a uno. Sono ben sette i ritiri in due giorni di match a New York. Un dato che fa pensare alla durezza delle condizioni in cui si gioca a Flushing Meadows. Sconfitta anche per Federico Gaio. C’è stato poco da fare contro David Goffin, testa di serie numero dieci del tabellone newyorchese. 6-2, 6-4, 7-6 il punteggio a favore del belga. Gaio nel terzo set ha anche servito per chiudere il parziale in suo favore, ma poi si è arreso al maggior tasso qualitativo del quotato avversario. Nella giornata odierna tornano in campo Seppi, Sonego e Lorenzi.

Risultati Us Open, avanzano Wozniacki e Kerber. Nel tabellone femminile nessun problema per Caroline Wozniacki. La danese, numero 2 del mondo, ha lasciato solo cinque games alla veterana Samantha Stosur. Più lottato il match di Angelique Kerber, che ha sconfitto per 7-5, 6-3 la russa Gasparyan. Successo agevole, 6-2, 6-2, anche per Caroline Garcia contro Johanna Konta. Fuori subito Coco Vandeweghe. La semifinalista dello scorso anno è stata sconfitta in due set dalla belga Flipkens. Oggi torna in campo Camila Giorgi. L’azzurra giocherà contro l’eterna Venus Williams.

  •   
  •  
  •  
  •