Tabellone Atp Cincinnati 2018: torna Federer, Nadal si ritira, in campo Djokovic e Murray

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews


UPDATE 13 agosto
: Nadal si ritira dall’Atp di Cincinnati. L’annuncio è arrivato all’indomani della vittoria all’Atp di Toronto in finale contro Tsitsipas.

Nella giornata di sabato è stato sorteggiato il tabellone principale del Masters 1000 di Cincinnati  (13-19 agosto) al quale prenderanno parte 56 giocatori e che vedrà il ritorno in campo di Roger Federer e di Andy Murray, vincitori di nove delle ultime tredici edizioni del torneo e che curiosamente si potrebbero trovare di fronte al terzo turno.
Le prime otto teste di serie entreranno in scena a partire dal secondo turno:

  1. Nadal (ritirato)
  2. Federer
  3. A.Zverev
  4. Del Potro
  5. Dimitrov
  6. Anderson
  7. Cilic
  8. Thiem

Nella parte alta oltre al numero 1 del mondo Nadal, ci saranno Djokovic, A.Zverev e Dimitrov vincitore dell’ultima edizione del torneo, mentre nella parte bassa insieme al campione svizzero si trovano Anderson, Del Potro e la nuova stella del tennis mondiale, il greco Tsitsipas che potrebbe essere anche qui a Cincinnati la mina vagante del seeding.

Molti gli incontri interessanti di primo turno: Tiafoe-Shapovalov, il derby statunitense Isner-Querrey, Tsitsipas-Goffin, Nishikori-Rublev, Schwartzman-Wawrinka e Pouille-Murray.

Per quanto riguarda le otto teste di serie, sulla carta l’esordio più difficile potrebbe essere quello di Nadal che sulla sua strada dovrebbe incontrare il canadese Raonic che debutterà contro un qualificato per poi nell’eventuale quarto sfidare il serbo Djokovic.
Più abbordabile invece l’esordio di Federer contro il vincente di Gojowczyk-Sousa; da segnalare anche il debutto del bulgaro Dimitrov che avrà in dote Mischa Zverev o Dzumhur e dell’argentino Del Potro che aspetta Chung o Sock.

Curiosamente nel terzo turno potrebbero incrociarsi i due tennisti che sabato si sono dati battaglia nella semifinale di Toronto, ovvero il sudafricano Anderson e il greco Tsitsipas, match al cardiopalma vinto da quest’ultimo; ma anche Cilic-Isner e Kyrgios-Del Potro sarebbero incontri di ottavi da seguire con interesse.

Dei primi 16 tennisti del ranking mancano all’appello solo lo spagnolo Bautista Augut e l’azzurro Fabio Fognini che si è voluto prendere una settimana di pausa per riposarsi meglio dopo i tanti impegni di queste ultimi mesi, in vista di Flushing Meadows ultimo torneo del Grande Slam. L’unico italiano in tabellone sarà Matteo Cecchinato, che dopo l’eliminazione a Toronto al primo turno da parte dell’americano Tiafoe, qui in Ohio debutterà contro il francese Mannarino in un match che si preannuncia equilibrato; se il nostro tennista dovesse vincere al secondo turno aspetterebbe il vincente tra il serbo Djokovic e l’americano Johnson.

Di seguito gli ottavi di finale teorici:

Nadal-Edmund
Djokovic-Dimitrov
A.Zverev-Carreno Busta
Isner-Cilic
Anderson-Goffin
Kyrgios-Del Potro
Thiem-Schwartzman
Pouille-Federer

Il tabellone completo del torneo di Cincinnati

(1) Nadal – bye
Raonic – Q
Tiafoe – Shapovalov
McDonald – (14) Edmund

(10) Djokovic – Johnson
Mannarino – Cecchinato
Dzumhur – M.Zverev
(5) Dimitrov – bye

(3) Zverev – bye
Haase – Krajinovic
Marterer – Q
Gasquet – (13) Carreno Busta

(9) Isner – Querrey
Khachanov – Ramos
Kohlschreiber – Q
(7) Cilic – bye

(6) Anderson – bye
Chardy – Verdasco
Paire – Ferrer
Tsitsipas – (11) Goffin

(15) Kyrgios – Q
Coric – Q
Chung – Sock
(4) Del Potro – bye

(8) Thiem – bye
Fucsovics – Q
Nishikori – Rublev
Wawrinka – (12) Schwartzman

(16) Pouille – Murray
Q – Mayer
Gojowczyk – Sousa
(2) Federer – bye

  •   
  •  
  •  
  •