Us Open 2018, Nadal avanza senza problemi. Fuori Seppi, Sonego e Lorenzi. Risultati 29 agosto

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Rafa Nadal – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Us Open 2018, Nadal sul velluto. Nessun problema per Rafa Nadal al secondo turno a Flushing Meadows. Il numero 1 del mondo ha battuto in tre rapidi set Pospisil. Lo spagnolo ha lasciato solo nove games all’avversario. Nel prossimo turno Nadal giocherà contro il russo Kakhanov, vincitore in tre set contro Lorenzo Sonego. Nulla da fare per il piemontese, che era reduce da una battaglia di cinque ore contro Muller. Bravo comunque Sonego, giocatore giovane e in crescita. Sempre per quanto riguarda il tabellone maschile c’è da registrare la sconfitta di Andy Murray. Lo scozzese è stato sconfitto da Fernando Verdasco. Lo spagnolo ha vinto in quattro set e ha confermato le difficoltà di Murray a tornare ad alti livelli. Al terzo turno si è qualificato anche Juan Martin Del Potro, che ha lasciato le briciole all’americano Kudla.

Leggi anche:  Dove vedere Sinner-Ramos-Vinolas: streaming e diretta tv Masters 1000 Montecarlo

Us Open 2018, avanti anche Wawrinka. Continua l’avventura a New York per “l’altro” svizzero. Stan Wawrinka ha vinto in quattro set contro il francese Humbert. Per lui al prossimo turno c’è un osso molto duro, Milos Raonic. Il canadese si è sbarazzato piuttosto facilmente di Simon e ha confermato di trovarsi molto a suo agio sul cemento americano. Pochi problemi anche per Anderson con Chardy. Il finalista di Wimbledon si è imposto in tre set. Ennesima maratona per John Isner, vincitore in cinque set  del cileno Jarry. 

Us Open 2018, fuori tutti gli italiani

Us Open, giornata amara per l’Italia. Detto di Sonego, resta da parlare degli altri italiani protagonisti della terza giornata di match a Flushing Meadows. Sconfitta piuttosto netta per Paolo Lorenzi. Il senese, contro l’argentino Pella, ha lottato solo nel primo set perso per 7-5. L’azzurro era anche avanti 4-1. Poi Lorenzi ha racimolato solo due games nei successivi due set. Molto più combattuto il match tra Denis Shapovalov e Andreas Seppi. L’azzurro è andato avanti anche due set a uno. Nel quarto set c’è stato grande equilibrio, ma nel tie-break è venuta fuori la maggior qualità del canadese. Shapovalov ha chiuso per 6-4 al quinto set, ottenendo il break decisivo nell’ottavo gioco.

Leggi anche:  Dove vedere Sinner-Ramos-Vinolas: streaming e diretta tv Masters 1000 Montecarlo

Us Open, corsa finita per Camila Giorgi. Nulla da fare anche per l’unica azzurra presente a Flushing Meadows. La Giorgi infatti è stata superata da Venus Williams. Match colmo di rimpianti per la tennista marchigiana, avanti di un break in entrambi i set. Troppo doppi falli commessi nei momenti decisivi, contro una Williams non proprio eccezionale. Per quanto riguarda il resto del singolare femminile avanzano Azarenka, Svitolina e Pliskova. Qualificata per il terzo turno anche Sloane Stephens. La detentrice del titolo ha impiegato tre set e quasi tre ore per piegare la resistenza dell’ucraina Kalinina.

  •   
  •  
  •  
  •