Us Open 2018, qualificazioni: cinque azzurri all’ultimo turno per entrare nel tabellone principale

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

NEW YORK, NY – SEPTEMBER 10: Fans watch as Rafael Nadal of Spain takes on Kevin Anderson of South Africa during their Men’s Singles finals match on Day Fourteen during the 2017 US Open at the USTA Billie Jean King National Tennis Center on September 10, 2017 in the Queens borough of New York City. (Photo by Mike Stobe/Getty Images for USTA)

Sono cinque i tennisti azzurri (quattro uomini e una donna) che sono riusciti a raggiungere il terzo ed ultimo turno di qualificazioni degli US Open che avrà il suo inizio lunedì 27 agosto sui campi di Flushing Meadows a New York.

Lorenzo Sonego testa di serie numero 10 delle qualificazioni, nonostante un problema al ginocchio destro durante il match, ha battuto il brasiliano Clezar in tre set con il punteggio di 7-5, 5-7, 6-3 dopo quasi tre ore di battaglia. Avanti anche Stefano Travaglia, anche lui vincitore in tre set ma in rimonta contro l’americano King: 4-6, 6-3, 6-4 il punteggio finale in un incontro molto combattuto.

Bene anche Lorenzo Giustino che ha avuto la meglio del serbo Petrovic superato per 6-2, 4-6, 6-3; mentre più facile l’incontro di Federico Gaio che domina in lungo e in largo contro il giapponese Morija sconfitto per 6-4, 6-3.
Sconfitti invece Thomas Fabbiano e Simone Bolelli rispettivamente dagli statunitensi Aragone e Young.

Per quanto riguarda le qualificazioni femminili, l’unica azzurra rimasta in gara è Martina Trevisan che batte l’ubzeka Lepchenko dopo due ore e venti minuti di gioco, per 6-2, 1-6, 7-5 salvando anche un match point. Stop invece per Jasmine Paolini e Jessica Pieri sconfitte rispettivamente dalla ceca Muckova e dalla cinese Zhu Lin.

Di seguito gli incontri di oggi del terzo ed ultimo turno di qualificazione degli azzurri:

Travaglia-Estrella Burgos
Gaio-Trungelliti
Giustino-Novak
Sonego-Altamirano
Trevisan-Von Deichmann

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: