Wimbledon 2° turno, Pella-Seppi 6-4, 4-6, 4-6, 7-5, 6-1: l’azzurro crolla nel 5° set e saluta il torneo londinese

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Purtroppo l’azzurro Andreas Seppi è stato sconfitto da Guido Pella in cinque set, 6-4, 4-6, 4-6, 7-5, 6-1 i parziali dell’incontro che ha visto la chiave di volta nell’ultimo gioco del quarto set (Seppi conduceva 4-2) quando l’argentino è riuscito a fare il break portando l’italiano al quinto set nel quale Seppi è crollato dal punto di vista fisico e niente ha potuto fare contro il suo avversario decisamente più in palla e che alla fine ha meritatamente vinto concedendo un solo game, tra l’altro sul 5-0.

Seppi-Pella, presentazione del match

Oggi a Wimbledon iniziano gli incontri di secondo turno della parte alta di tabellone, il match che andremo ad analizzare in questo articolo sarà quello tra Seppi-Pella, match inedito visto che i due non si sono mai sfidati.

L’altoatesino Andreas Seppi è i tennista italiano in questi ultimi anni che meglio si è adattato all’erba, anche se da questa stagione il romano Matteo Berrettini sta venendo fuori bene su questa superficie; al di la della rete ci sarà l’argentino di Bahia Blanca Guido Pella (testa di serie numero 26), classico tennista sudamericano da terra battuta sulla quale ha vinto l’unico torneo della sua carriera (San Paolo marzo 2019). Qui sull’erba londinese nella scorsa stagione ha raggiunto il suo miglior risultato, ovvero il terzo turno dove dopo aver eliminato al primo turno l’australiano Jason Kubler, al secondo riuscì a sconfiggere rimontando due set, il croato Marin Cilic finalista l’anno prima. La sua corsa finì al turno dopo per mano dall’americano Mackenzie McDonald. Nel match d’esordio di questa edizione l’argentino ha sconfitto il romeno Marius Copil in quattro set.

Leggi anche:  Kyrgios sbotta contro Djokovic: "E' soltanto una marionetta". Accuse anche alla fidanzata di Tomic

L’azzurro Seppi sull’erba ha vinto nel 2011 il torneo di Eastbourne battendo il serbo Janko Tipsarevic e perdendo due finali contro due campioni come Andy Roddick (Eastbourne 2012) e soprattutto Roger Federer (Halle 2015). Purtroppo sono parecchi mesi che il tennista italiano è costretto a fare delle infiltrazioni per problemi all’anca e questo alla lunga sta dando risultati altalenanti, considerando anche l’età non più giovane (35 anni). Il suo miglior ranking è stato il 18° posto raggiunto nel gennaio 2013, attualmente invece è numero 73, ma sicuramente ha ancora molto da dare soprattutto se riuscisse a risolvere questo problema fisico; oggi sull’erba londinese, contro il ventinovenne Pella numero 26 del mondo, se la potrà giocare alla pari soprattutto se il servizio funzionerà come nei giorni migliori.

Leggi anche:  Kyrgios sbotta contro Djokovic: "E' soltanto una marionetta". Accuse anche alla fidanzata di Tomic

Chi uscirà dal campo vincitore, al terzo turno affronterà venerdì 5 luglio il vincente tra il sudafricano Kevin Anderson e il serbo Janko Tipsarevic.

Seppi-Pella, dove vedere il match in tv e streaming

Il match di secondo turno tra Seppi-Pella sarà visibile sul canale satellitare Sky che come ogni anno ha l’esclusiva del torneo londinese, il canale di riferimento per seguire interamente questo incontro è Sky Wimbledon HD (canale 253) che è uno dei sei canali dedicati (dal 251 al 256) del mosaico interattivo per non perdersi nemmeno un punto dove grazie al tasto verde del telecomando si potrà passare per chi lo vorrà da un campo all’altro. Senza dimenticare ovviamente Sky Sport Uno (canale 201) con gli incontri del campo centrale, al quale faranno compagnia Sky Sport Arena (ch. 204) e e Sky Sport Wimbledon (ch. 205, fino al 14 luglio interamente dedicato 24 ore su 24 al torneo londinese). La telecronaca del match è affidata Pietro Nicolodi con il commento tecnico dell’ex giocatore Filippo Volandri, tra l’altro opinionista del canale satellitare.

Leggi anche:  Kyrgios sbotta contro Djokovic: "E' soltanto una marionetta". Accuse anche alla fidanzata di Tomic

Questo match sarà il terzo del campo 12 preceduto dagli incontri Azarenka-Tomljanovic (inizio ore 12) e a seguire Medvedev-Popyrin e dunque approssimativamente Seppi-Pella scenderanno in campo non prima delle ore 16 (le 15 orario londinese).

Un’alta modalità di seguire il match e tutto il torneo sarà quella tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’ abbonamento.

  •   
  •  
  •  
  •