Calcio a 5 Serie C2 Girone A Sicilia,frena l’Alqamah: adesso il Canicattì è a -2

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Si infiamma il finale di stagione nel campionato di calcio a 5 Serie C2 Girone A Sicilia. La 22esima giornata del torneo ha regalato agli archivi una serie di risultati che potrebbero riscrivere gli atti finali di un campionato che si sta rivelando ricco di sorprese e sempre più avvincente. Su tutti spicca il mezzo passo falso della capolista Polisportiva Alqamah che adesso, a 4 giornate dal termine del campionato, sente il fiato sul collo di un Futsal Canicattì 5 che sembra essere inarrestabile. I biancorossi di mister Jack Giardina hanno conquistato la loro decima vittoria di fila su un campo ostico come quello della Jatina Partinico e adesso il sogno primo posto per i biancorossi dista soltanto due lunghezze. Ed alla penultima giornata di campionato vi è in programma a Canicattì il match che molto probabilmente deciderà le sorti del torneo con lo scontro diretto proprio tra Futsal Canicattì 5 e Polisportiva Alqamah.  Altro risultato a sorpresa, almeno nelle dimensioni, quello che è arrivato da Alcamo, sponda Futsal , con la formazione di casa pesantemente sconfitta dal Città di Bisacquino, sempre più solo adesso al terzo posto in classifica. In fondo alla classifica ottima affermazione del San Vito lo Capo mentre è stata rinviata la gara tra ASD Città di Canicattì 5 e Concordia Agrigento.
Il risultato che non t’aspetti nella 22esima giornata del campionato di Serie C2 Girone A di calcio a 5 arriva da Castelvetrano dove la capolista Polisportiva Alqamah perde altri due punti rispetto al travolgente Futsal Canicattì 5 impattando per  4 a 4 contro la locale formazione della Sicilia.  Un match che si è rivelato più ostico del previsto quello di Castelvetrano per la formazione bianconera costretta al pari dalla compagine di casa, in lotta per evitare i play out. Le marcature per i locali sono state messe a segno da Mandina, Messina Denaro, Evola e Contini mentre per l’Alqamah a segno sono andati Margagliotta,  Di Bona e Pirrello, autore di una doppietta.
A fare festa, per la decima volta consecutiva, è stato il Futsal Canicattì 5 di mister Jack Giardina che continua a viaggiare ad un ritmo davvero impressionante. I biancorossi, a 4 giornate dalla fine del torneo, hanno accorciato a sole due lunghezze le distanze dalla vetta della classifica e adesso il sogno di promozione diretta in C1 non è più un’utopia. Anche a Partinico contro la Jatina la formazione canicattinese è stata autrice di una prova di grande maturità e carattere contro un avversario che nelle ultime giornate aveva sempre ben figurato. Il risultato finale ha visto prevalere il Futsal Canicattì 5 per  6 a 4 e protagonista del match è stato l’esperto Gianluca Isgrò, autore di una doppietta. Per i biancorossi le altre marcature portano la firma del portiere Lavilla,  Ilardo e Sirone.
Mette un importante ipoteca sul terzo posto in classifica, con uno sguardo “interessato” anche al duello tra le prime due della classe, il Città di Bisacquino che in trasferta ha fatto fuori il Futsal Alcamo con un eloquente 8 a 4. Anche per i palermitani altra prova di grande spessore contro una formazione di tutto rispetto come quella trapanese che, dal canto suo, vede adesso allontanarsi l’obiettivo play off. A mettere il sigillo sul successo del Città di Bisacquino sul Futsal Alcamo la tripletta di Corrado e le reti di El Sahli ( 2), Giordano, La Sala e Colletti. Per i padroni di casa, invece, le reti sono state siglate da Stabile, Caradonna, La Colla e La Russa.
Interessante la lotta per il quarto e quinto posto in classifica con l’Ares Menfi che opera il sorpasso ai danni del Meeting Mistral Club Carini. Gli agrigentini hanno superato per 6 a 4 il Piana Sport ed hanno approfittato del brusco stop interno dei palermitani sconfitti dall’Ad Maiora Prizzi per 2 a 0.
In fondo alla classifica vittoria importante del San Vito lo Capo che nella lunga trasferta di San Giovanni Gemini strappa i tre punti alla formazione di casa grazie al successo per 4 a 2. Rinviata a martedì sera, infine, il derby agrigentino tra l’ASD Città di Canicattì 5 ed il Concordia Futsal Agrigento.

Serie C2 Girone A – Sicilia Risultati 22esimo turno

Jatina Partinico – Futsal Canicattì  5    4 – 6

Sicilia – Polisportiva Alqamah   4 – 4

Mistral Meeting Club Carini – Ad Maiora Prizzi  0 – 2

San Giovanni Gemini – San Vito lo Capo   2 – 4

Futsal Alcamo – Città di Bisacquino  4 – 8

Piana Sport – Ares Menfi  4 – 6

Asd Città di Canicattì – Concordia Futsal   rinviata

potrebbe interessarti ancheNFL dove vedere in streaming Seattle Seahawks – San Francisco 49ers di stanotte

Classifica

Polisportiva Alqamah 50

Futsal Canicattì 5   48

Città di Bisacquino  43

Ares Menfi  38

Mistral Meeting Club Carini 36

Futsal Alcamo 35

Ad Maiora Prizzi  34

potrebbe interessarti ancheNFL 2019: dove vedere in streaming Los Angeles Rams e Pittsburgh Steelers di stasera

Jatina Partinico 31

Sicilia  30

San Vito lo Capo 27

Concordia 25*

San Giovanni Gemini 23

Piana 11

Asd Città di Canicattì  10 *

* una partita in meno

notizie sul temaNFL, i risultati della Week 9NFL streaming, dove vedere Los Angeles Chargers – Oakland Raiders l’8 novembreNFL dove vedere in streaming Dallas Cowboys – New York Giants il 5 novembre
  •   
  •  
  •  
  •