Serie C: il Pordenone esonera Colucci

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui


Dal 12 Dicembre tempo ne è passato. Fredda serata in quel di Milano, in quel di San Siro, dove il Pordenone arriva per la prima volta nella sua storia; Ottavi di Finale della TIM Cup, l’avversario è l’Inter di Luciano Spalletti il cui obiettivo è tornare in Champions League ma con una classifica che fa sognare ai tifosi quello che sarebbe un sorprendente scudetto. Al Meazza finisce 5 a 4 dopo i calci di rigore, dopo soprattutto, che la squadra friulana aveva a lungo fatto tremare i nerazzurri nella loro tana. A pensarci adesso a quella serata e a vedere i risultati e di Inter e di Pordenone pare proprio che sugli spalti quella sera ci fosse un folto numero di gufi. Per l’Inter 3 sconfitte derby di Coppa Italia compreso, 5 pareggi e una sola vittoria, quella interna di qualche giorno fa contro il Bologna. Ancora peggio sono andati i neroverdi con 4 sconfitte, due pareggi e una sola vittoria, e quest’oggi la società ha deciso di esonerare il tecnico Leonardo Colucci, al suo posto arriva Fabio Rossitto. Per l’ex centrocampista di Napoli e Udinese si tratta del terzo ritorno sulla panchina del Pordenone dopo le esperienze del 2012-13 e 2014-15.

potrebbe interessarti ancheMario Sconcerti: “La supremazia della Juventus è un male per il calcio italiano”

E adesso, occhio al Palermo – Leonardo Colucci aveva iniziato il campionato piuttosto bene con 25 punti totalizzati in sedici giornate. In tutto questo, prima della trasferta del Giuseppe Meazza, il colpaccio di Cagliari dove i neroverdi hanno giocato e vinto il quarto turno di TIM Cup. Il tecnico pugliese aveva iniziato la stagione sulla panchina neroverde dopo che Bruno Tedino aveva scelto di sposare il progetto del Palermo. Adesso però, in Sicilia, il tecnico trevigiano arriva da due brutte sconfitte per 0 a 4 ad Empoli e interna per 1 a 2 contro il Foggia. La sua panchina non può dirsi così solida e Colucci potrebbe essere tra i papabili candidati alla sua sostituzione. I rosanero Sabato pomeriggio saranno impegnati al Renato Curi di Perugia e gli umbri già Domenica hanno fatto un buon colpo bloccando in trasferta il Parma. I gufi che il 12 Dicembre erano a San Siro si sposteranno in Umbria?

potrebbe interessarti ancheNapoli, Maggio deluso da Sarri:”Volevo chiudere bene, continuerò a giocare”

notizie sul temaSERIE A 2017/2018, LE PAGELLE DELLE 20 SQUADREMILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Fellaini-Milan, Di Marzio:”Il belga chiede troppo, rossoneri su Veretout”NAPLES, ITALY - DECEMBER 10: Marek Hamsik of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on December 10, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)Napoli, si cerca l’erede di Hamsik: occhi puntati su Lobotka del Celta Vigo
  •   
  •  
  •  
  •