Talpa nello spogliatoio del Psg: ecco perchè Lucas Moura è partito

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui

during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France.
Clamorosa indiscrezione lanciata ieri dal quotidiano francese Le Parisien. Una delle trattative più interessanti imbastite in questo mercato di Gennaio ha riguardato Lucas Moura, passato dal Psg al Tottenham per circa 30 milioni di euro. Tanta la voglia del brasiliano di cambiare aria, relegato ormai ai margini di un progetto che lo vedeva sgomitare per un posto in campo con gente come Neymar, Mbappè, Di Maria, Draxler. Ma secondo il giornale francese il Psg si sarebbe sbarazzato di Lucas Moura principalmente per un motivo..ambientale: pare infatti che l’attaccante carioca fosse la talpa dello spogliatoio parigino, colui che trasmetteva segretamente alla stampa quanto accadeva in squadra. Si spiegherebbero in questo modo quanto trapelato in questi mesi circa le vicissitudini tra diversi componenti del dream team francese, in primis le querelle Neymar- Cavani. Sembra inoltre che Lucas Moura non fosse il solo: anche un altro esubero del Psg, Ben Arfa, si sarebbe dilettato a fornire ai media i dettagli dello spogliatoio. Al Khelaifi, venuto a conoscenza dei colpevoli trafugatori di notizie, sarebbe andato su tutte le furie e avrebbe avallato ulteriormente la cessione del brasiliano, mentre Ben Arfa, seppur ancora sia un tesserato del Psg, è totalmente fuori squadra, non comparendo mai nemmeno tra i nomi della galattica panchina di Emery.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: