Infortunio Gagliardini, l’esito degli esami: ballotaggio Borja Valero-Vecino con il Chievo

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 25: Marcelo Brozovic of inter celebrates his goal 0-2 with the team mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Internazionale at Stadio Sant'Elia on November 25, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Infortunio Gagliardini, tramite il sito ufficiale della società, l’Inter fa sapere l’esito degli esami strumentali ai quali si è sottoposto Gagliardini a seguito dell’infortunio patito contro il Cagliari:”Risonanza magnetica per Roberto Gagliardini questa mattina all’Istituto clinico Humanitas di Rozzano dopo l’infortunio avvenuto nel primo tempo della partita contro il Cagliari. L’esame ha evidenziato una lesione del muscolo semimembranoso della coscia destra. Le condizioni del giocatore verranno valutate di settimana in settimana”. Possibile che la stagione dell’ex Atalanta sia già finita.

Infortunio Gagliardini, l’ex Atalanta tornerà con la Lazio? proverà a tornare per lo sprint finale, magari proprio per l’ultima giornata con la Lazio. Il match dell’Olimpico potrebbe essere un vero e proprio spareggio per arrivare in Champions League. Spalletti intanto pensa a come sostituire l’ex Atalanta domenica prossima contro il Chievo. Una gara fondamentale per continuare la corsa a tre con Roma e Lazio. Il tecnico nerazzurro dovrà scegliere tra Borja Valero e Vecino. I due ex viola erano intoccabili a inizio stagione, poi sono scivolati indietro nelle gerarchie del centrocampo. Al Bemtegodi uno dei due tornerà titolare. Favorito lo spagnolo che ha già giocato al posto di Gagliardini contro il Cagliari.

potrebbe interessarti ancheSpalletti: “La società non mi ha messo a disposizione quanto promesso all’inizio”

Infortunio Gagliardini, un problema per Spalletti

Infortunio Gagliardini, tegola per Spalletti. Era stata una serata quasi perfetta quella vissuta dall’Inter contro il Cagliari. E’ tornata la vittoria, che mancava da fine marzo contro il Verona. Sono arrivati anche i gol, dopo 315 minuti di astinenza la punizione-cross di Cancelo ha spianato la strada contro il Cagliari. Purtroppo per Spalletti è arrivato anche l’infortunio di Roberto Gagliardini. L’ex atalantino ha riportato “una distrazione muscolare ai flessori della coscia destra, seguiranno controlli nei prossimi giorni”. Ne dà notizia il club nerazzurro su Twitter. La stagione di Gagliardini potrebbe addirittura essere finita con cinque giornate d’anticipo nella malaugurata ipotesi in cui gli esami strumentali dovessero evidenziare una lesione muscolare. Contro i sardi Gagliardini è stato sostituito da Borja Valero. L’ex viola si candida a sostituire Gagliardini nel finale di stagione, anche se c’è anche il recuperato Vecino.

Infortunio Gagliardini, un problema per Spalletti. Un vero peccato. Lo stop di Gagliardini costringerà Spalletti a ridisegnare il centrocampo dell’Inter, che aveva trovato un ottimo equilibrio grazie all’ex atalantino e Brozovic. Il croato contro il Cagliari ha giocato una partita sontuosa. L’ex Dinamo Zagabria ha corso e rincorso, impostato e segnato, confermando di attraversare un ottimo momento di forma. Fortunatamente per l’Inter Brozovic non ha mai preso quell’aereo per Siviglia, altrimenti oggi chissà come sarebbe messa l’Inter. Sono le sliding doors del calcio. Una di queste potrebbe portare l’Inter in Champions League, ma c’è ancora molto da lottare.

potrebbe interessarti ancheInter, Spalletti gela i tifosi: “Rafinha e Cancelo non saranno riscattati”

Infortunio Gagliardini, ballottaggio Vecino-Borja Valero con il Chievo

Infortunio Gagliardini, le opzioni per Spalletti. Un duello tra ex viola per sostituire Gagliardini. Il posto dell’ex atalantino al fianco di Brozovic verrà presa da uno tra Borja Valero e Matias Vecino. Entrambi intoccabili nelle prima parte di stagione nerazzurra, poi piano piano scivolati via nelle gerarchie di Spalletti. L’uruguaiano in special modo ha avuto una pesante involuzione, condizionata anche dal qualche problema fisico di troppo. Spalletti avrà  bisogno di entrambi per le ultime cinque giornate di campionato. Già a partire dalla prossima giornata, a Verona contro il Chievo.

Infortunio Gagliardini, Cancelo-Karamoh frecce per la Champions League. Il Cagliari visto a San Siro, stanco e rimaneggiato, non sarà stato un avversario molto probante. Ma la fascia destra dell’Inter ha funzionato, eccome. Cancelo e Karamoh hanno fatto impazzire i difensori di Diego Lopez. Il portoghese ha confermato la sua crescita come terzino destro. Un ruolo che ben si addice alle caratteristiche dell’ex Valencia, che va solo disciplinato meglio tatticamente. Karamoh è piaciuto. La sua freschezza ha conquistato da tempo il pubblico di San Siro, anche se l’ex Caen ha commesso qualche errore di troppo sotto porta. Peccati di gioventù, che possono essere corretti allenandosi e giocando con più continuità. Il talento francese si candida per un posto da titolare anche contro il Chievo. Altra tappa fondamentale per la corsa alla Champions League. Intanto stasera l’Inter si gode la giornata di campionato in pantofole davanti alla tv. Sperando che Genoa e Fiorentina rallentino rispettivamente la marcia di Roma e Lazio in classifica.

notizie sul temaREGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)Inter, inizia la caccia alle plusvalenze. Suning non vuole cedere i bigMILAN, ITALY - DECEMBER 16: FC Internazionale Milano coach Luciano Spalletti gestures during the Serie A match between FC Internazionale and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on December 16, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)Inter, Luciano Spalletti il vero top player. Ora la società deve accontentare le sue richiesteBOLOGNA, ITALY - APRIL 15: Simone Verdi of Bologna FC in action during the serie A match between Bologna FC and Hellas Verona FC at Stadio Renato Dall'Ara on April 15, 2018 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)Chiesa, Verdi e Politano: tre nomi per fare grande l’Inter
  •   
  •  
  •  
  •