Speciale SN – Allenatore del secolo: chi ha vinto di più dal 2001 ad oggi?

Pubblicato il autore: Alessio Pompili Segui

Dal primo gennaio 2001 anche il calcio è entrato ufficialmente nel XXI secolo, raccogliendo l’eredità da quello precedente e iniziando una nuova era di vittorie e successi. Da quel giorno sono passati quasi 18 anni e tante sono state le coppe assegnate in campo internazionale, europeo e nazionale. Se decidiamo quindi di contare tutte le edizioni da quel momento in poi di Mondiali, Europei, Champions e Europa League, campionati nazionali in Italia, Spagna, Germania, Inghilterra, Francia, Russia, Portogallo, Belgio e Olanda, le coppe nazionali delle prime 4 leghe nominate e il Mondiale per Club, ecco che il totale dei trofei conquistati è pari a 292 spartiti per 112 allenatori. A questo punto diventa lecito chiedersi, quale tecnico ne ha vinti di più e soprattutto di più importanti. Insomma, qual è l’allenatore più vincente del secolo? Di seguito il responso del nostro studio, con i primi tre nomi classificati:

ALLENATORETROFEI VINTI DAL 2001PUNTEGGIO TOTALE
1. Mourinho15 trofei39 punti
2. Guardiola16 trofei36 punti
3. Ancelotti12 trofei28 punti

Lo studio approfondito dalla redazione di SuperNews si è concentrato a partire dalla stagione 2000/2001 su tutte le competizioni nominate in apertura del nostro speciale. Altra premessa fondamentale prima di addentrarci in numeri e nomi, è la divisione per ordine di importanza di queste manifestazioni, alle quali abbiamo deciso di assegnare un punteggio:

potrebbe interessarti ancheCatanzaro-FeralpiSalò 2-2 (Video Gol Playoff Serie C): Legati gela il Ceravolo. Lombardi al secondo turno dei playoff nazionali
COMPETIZIONEPUNTEGGIO
Mondiali6
Europei5
Champions League4
Liga, Serie A, Bundesliga, Premier League, Europa League3
Ligue 1 (Francia), Prem'er-Liga (Russia), Pro League (Belgio), Primeira Liga (Portogallo), Eredivisie (Olanda)2
Coppa Italia, FA Cup, Coppa del Re, Coppa di Germania, Mondiale per Club1

L’allenatore del secolo è…

Edizione dopo edizione, la competizione tra gli allenatori, specialmente tra i big, è diventata sempre più ardua con ribaltamenti di posizione fino ad arrivare all’ultima stagione che ha sancito quale tecnico fin qui ha vinto di più nel secolo in corso. Chi l’ha spuntata è stato José Mourinho, l’allenatore del secolo con la vittoria stampata nel dna. Sono tanti i motivi per cui è stato ribattezzato Special One. Ecco, noi ne forniamo un altro. Dal 2001 ad oggi il portoghese ha vinto 15 trofei, tra i più importanti 2 Champions League, 2 Europa League, 3 Premier, una Liga e 2 Serie A. E proprio il fatto di essere risultato più decisivo in Europa gli ha permesso di raggiungere quota 39 punti e di staccare di tre lunghezze uno dei suoi acerrimi rivali. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di Pep Guardiola, un altro con la bacheca piena zeppa di trofei e destinato a vincere ancora tanto. Lo spagnolo dal 2001 è l’allenatore che ha vinto più trofei di tutti, per le competizioni prese in esame. Sono per l’esattezza 16 le coppe conquistate dal tecnico spagnolo, che gli assegnano il secondo posto un totale di 36 punti. Nonostante ciò, quindi, non è lui a finire in vetta alla classifica, anche se in questi ultimi anni è stato spesso abituato al contrario. A completamento del podio, sul gradino più basso, troviamo infine il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti. Con dodici trofei e 28 punti Ancelotti si piazza davanti a tanti mostri sacri della panchina, strappando comunque il titolo di allenatore italiano più vincente del secolo. Vediamo nel dettaglio la top 3 degli allenatori del secolo.

José Mourinho- Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Andando nel dettaglio dei trofei vinti da José Mourinho, le due Champions League e le due Europa League, sommate ai sei campionati vinti tra Premier League (3), Serie A (2) e Liga (1) fanno il grosso del suo punteggio finale. Altri 4 punti arrivano poi dai due campionati portoghesi vinti nelle stagioni 2002/2003 e 2003/2004. Infine, gli ultimi tre punti riguardano Coppa Italia, Coppa del Re e Fa Cup.

Pep Guardiola – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Pep Guardiola conta una coppa in più rispetto a Muorinho, anche se a livello di prestigio siamo un pelino sotto. Parliamo comunque di due Champions League e sette campionati nazionali (3 Bundesliga, 3 Liga e 1 Premier). A stoppare la cavalcata dello spagnolo sono però i sette punti derivanti da altrettanti trofei come le due Coppe di Germania, le due Coppe del Re e i tre Mondiali per Club.

Carlo Ancelotti – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Più staccato di qualche punto troviamo Carlo Ancelotti. Terzo posto per lui ma rispetto al portoghese e allo spagnolo vanta tre Champions League, traguardo che ancora manca ai due pluripremiati colleghi. In campo nazionale si sommano tre scudetti tra Germania, Italia e Inghilterra, più quello in Francia che assegna 2 punti. Infine due Mondiali per Club e tre coppe nazionali (Coppa del Re, Fa Cup e Coppa Italia).

potrebbe interessarti ancheLIVE Ricorso Foggia, Tar annulla delibera della Lega B: playout ripristinati in attesa del verdetto della Corte Federale d’Appello

Top 20 allenatori del XXI secolo

Il nostro studio ha raccolto dati su 113 allenatori, tutti in grado di conquistare almeno un trofeo dal 2001 ad oggi. Se il podio di questa speciale classifica contiene tre personaggi dalle doti eccezionali, anche la top 20 non è da meno. A livello di punteggio solo Alex Ferguson riesce a tenere testa ai primi tre, attestandosi appena una lunghezza dietro Ancelotti. Le sette Premier League e la Champions League vinta nella stagione 2007/2008 da sole gli valgono 25 punti. A completare la sua classifica ci sono poi la Fa Cup e il Mondiale per Club del 2008. Tutti trofei vinti rigorosamente col Manchester United.

ALLENATORETROFEI VINTI DAL 2001PUNTEGGIO FINALE
1. Mourinho1539 punti
2. Guardiola1636 punti
3. Ancelotti1228 punti
4. Ferguson1027 punti
5. Del Bosque521 punti
6. Benitez819 punti
7. Allegri919 punti
8. Zidane617 punti
9. Mancini917 punti
10. Hitzfeld615 punti
11. Luis Enrique714 punti
12. Conte513 punti
13. Lippi312 punti
14. Wenger812 punti
15. Emery411 punti
16. Heynckes411 punti
17. Magath511 punti
18. Rijkaard310 punti
19. Simeone410 punti
20. Gazzaev49 punti

Ci sono anche quattro italiani tra i primi 20 allenatori del secolo. In ordine, Massimiliano Allegri, Roberto Mancini, Antonio Conte e Marcello Lippi. Su di loro ci concentreremo più avanti, con il focus sui migliori allenatori italiani del ventunesimo secolo, adesso analizziamo gli altri tecnici presenti. Tra loro non poteva mancare Vicente Del Bosque che a livello professionistico ha vinto i tre maggiori trofei che qualsiasi allenatore possa desiderare: Mondiale ed Europeo con la Spagna, Champions League col Real Madrid. Con i blancos anche due campionati dal 2001 in poi. Dietro lo spagnolo c’è il connazionale Rafael Benitez, che approfitta del suo periodo d’oro avuto nel primo quarto di secolo per attestarsi in sesta posizione. La scalata di Rafa è iniziata con due Liga vinte col Valencia a cui si aggiunge anche un’Europa League. Dopodiché arriva il successo in Champions League e Fa Cup con il Liverpool, prima di una seconda Europa League vinta col Chelsea. In Italia una Coppa Italia alla guida del Napoli mentre durante la sfortunata avventura sulla panchina dell’Inter è riuscito comunque a vincere un Mondiale per Club. Degni di nota anche i successi di Zinédine Zidane, che entra in top ten grazie alle 3 Champions League, alla Liga 2016/2017 e ai due Mondiali per Club, e di Unay Emery (3 Europa League e una Ligue 1 per un totale di 11 punti).

I migliori allenatori italiani del secolo

Come abbiamo visto, è Carlo Ancelotti l’allenatore italiano più vincente del secolo. Tra i primi dieci tecnici troviamo poi Massimiliano Allegri e Roberto Mancini, entrambi con 9 trofei a testa ma con il livornese che stacca il collega di due punti. Il primo porta a casa cinque scudetti e quattro coppe Italia mentre l’attuale commissario tecnico della Nazionale arriva a 17 punti in virtù dei tre campionati vinti con l’Inter, della Premier e la Fa Cup conquistata con il Manchester City e delle quattro coppe nazionali. Buone posizioni anche per Antonio Conte (3 Serie A, 1 Premier League, 1 Fa Cup) e Marcello Lippi con il suo Mondiale del 2006 come cavallo di battaglia (oltre a 2 Serie A). Tra gli attuali tecnici del nostro campionato sono presenti in classifica anche Luciano Spalletti (2 campionati russi e 2 coppe Italia) e Walter Mazzarri, che entra in classifica con il successo in Coppa Italia conquistato nella stagione 2011/2012 sulla panchina del Napoli. Di seguito la graduatoria completa con i migliori allenatori del XXI secolo mentre accanto ad ogni nome la relativa posizione in classifica generale.

ALLENATORETROFEI VINTI DAL 2001PUNTEGGIO FINALE
3. Ancelotti1228
7. Allegri919
9. Mancini917
12. Conte513
13. Lippi312
32. Capello26
34. Spalletti46
45. Di Matteo25
63. Ranieri13
67. Trapattoni12
68. Carrera12
104. Mazzarri11
110. Rossi11

notizie sul temaPicerno-Avellino 0-1 (Video Gol Highlights): De Vena manda i lupi in semifinaleVerona-Pescara 0-0 (Video Gol Serie B): al Bentegodi finisce a reti inviolate, discorso qualificazione rimandatoViterbese-Arezzo, playoff Serie C: i toscani vincono anche il ritorno per 2-0 (Video Highlights) e approdano al secondo turno Nazionale
  •   
  •  
  •  
  •