Atletico Madrid: Lacazette sarà il sostituto di Griezmann?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

I tifosi dell’Atletico Madrid sono sotto shock per l’addio di Antoine Griezmann, probabile nuovo acquisto del Barcellona. Il francese è stato in questi anni l’uomo simbolo dei colchoneros avendo realizzato 133 reti in 255 presenze. Una finale di Champions League persa, nel 2015/16 a San Siro contro il Real Madrid, dove le petit diable sbagliò pure un rigore durante il match. Il campione del mondo 2018 ha deciso di chiudere il suo percorso con la squadra di Simeone, ma l’Atletico è abituato a certi addii. Infatti, la società spagnola ha già pronto il sostituto dell’ex Real Sociedad. Il nome è quello di Alexandre Lacazette, attaccante dell’Arsenal di Emery.

potrebbe interessarti ancheLiverpool-Arsenal 3-1 (Video Gol Highlights): Matip e Salah firmano il successo dei ‘reds’ ad Anfield

Tale indiscrezione viene riportata dal portale francese Le 10 Sport, che ricorda come l’ex Lione sia già stato vicino a vestire la maglia dell’Atletico nel 2017. A suo tempo, i colchoneros non poterono completare l’acquisto per via di uno stop di mercato inflitto dalla FIFA. Era tutto pronto per il suo arrivo al Wanda Metropolitano, ma tale sanzione fece saltare tutto Lacazette approdò all’Arsenal. Tassello importante per l’attacco dei Gunners assieme ad Aubameyang, il transalpino si è imposto in Inghilterra quest’anno dopo una discreta prima stagione.

Bomber vero

potrebbe interessarti ancheRoma, due nomi per l’ attacco: Kalinic avanza!

Fondamentale sia in Premier League che in Europa League – dove i Gunners si giocheranno la finale con il Chelsea il prossimo 29 maggio – l’attaccante sta dimostrando il suo valore a suon di gol e bel gioco. Dotato di un ottimo senso del gol e di un gran tiro, Lacazette risulta essere un attaccante di movimento, un rapace d’area nato per il gol. Emery è riuscito a farlo coesistere con Aubameyang, creando un duo d’attacco trai più forti in Europa. Strapparlo all’Arsenal non sarà facile, ma i soldi che entreranno nelle casse dei colchoneros potrebbero essere sufficienti per convincere sia la società inglese che il calciatore. Il mancato arrivo nel 2017 è un boccone amaro mai andato giù a Simeone & co.

notizie sul temaMilan, Correa a una condizione. E l’ Atletico guarda in casa Udinese….Roma su Mustafi, i giallorossi vogliono il difensore dell’ArsenalL’ Atletico Madrid veste sempre lo stesso abito, ma ora ha un Felix e un Trippier in più…..
  •   
  •  
  •  
  •