Neymar: Svelato il suo futuro

Pubblicato il autore: Luca Marin Segui

Il trasferimento più importante due anni fa è stato quello di Neymar Jr, con la clamorosa cessione del Barcellona al PSG per la cifra record (la più alta della storia per il cartellino di un giocatore) di 222 milioni di euro.
Ora a sole due stagioni dall’acquisto, la storia sembrerebbe ripetersi, con il brasiliano in completa rottura con il club parigino.
Leonardo ha più volte provato a ricucire la distanza tra squadra e giocatore, senza però riuscire nell’intento di sistemare il rapporto con Neymar.
Nonostante le due stagioni deludenti, sicuramente non alla sua altezza, le offerte sono arrivate, chiaramente parecchio ridotte rispetto a quanto il PSG ha dovuto sborsare solamente due stagioni fa per le prestazioni sportive del talento brasiliano.

potrebbe interessarti ancheNizza-PSG 1-4: torna al gol Mbappe, doppietta Di Maria (video highlights)

Le offerte

Le squadre con disponibilità economiche tali da permettersi il cartellino e l’ingaggio del giocatore si possono contare sulle dita di una mano. Una di queste è sicuramente il Real Madrid, che ha più volte provato a convincere il brasiliano nell’ultima sessione di mercato, offrendo soldi più qualche esubero a Parigi. Offerta che è stata rifiutata.
Si è parlato anche di un possibile interessamento della Juventus, trattativa molto complicata però se consideriamo, non tanto il costo del cartellino, ma l’ingaggio del giocatore, superiore anche a quello di Ronaldo.
La soluzione più probabile sembra essere proprio il ritorno a Barcellona, disposta anche ad offrire giocatori molto interessanti in cambio, come Rakitic e il prestito di Dembele.

potrebbe interessarti ancheLigue 1, il quadro della decima giornata:inseguitrici alla caccia del Psg

Dove andrà Neymar?

Nonostante la fine del mercato sia sempre più vicina e una trattativa di questo calibro è difficile da concludere nelle ultime ore, data la difficoltà a convivere nel PSG non sarebbe di certo una sorpresa un ritorno al Barcellona.
Chiaramente sempre che non si decida, visti gli infortuni di Mbappe e Cavani, di giungere ad un accordo anche solo momentaneo con il giocatore.

notizie sul temaBrasile-Senegal 1-1: la perla di Firmino non basta ai verdeoro (video highlights)Buffon: “Voglio vincere la Champions League, sono tornato per questo”Bale via dal Real Madrid il prossimo anno, questa volta veramente
  •   
  •  
  •  
  •