Lecce-Sassuolo 2-2 (Video Gol Serie A): Berardi salva la panchina di De Zerbi, delusione per i pugliesi

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


Lecce-Sassuolo 2-2 (Video Gol Serie A): Berardi salva la panchina di De Zerbi, delusione per i pugliesi. Il Sassuolo ottiene un punto di platino in casa del fanalino Lecce, due volte in vantaggio e due volte raggiunta dalla squadra neroverde allenata da De Zerbi.

Una gara fondamentale in chiave salvezza oggi pomeriggio in Serie A, che il Lecce doveva vincere a tutti i costi: niente da fare però, il Sassuolo riesce ad ottenere il pari con le unghie e con i denti. Partita combattuta nelle mani del team Liverani fino all’85 minuto, che non riesce comunque a superare l’ostico Sassuolo ottenendo in ogni caso il quarto risultato utile consecutivo. De Zerbi salvo e con un punto di platino in tasca.

Video Highlights Lecce-Sassuolo 2-2 | Serie A

Lecce-Sassuolo, la cronaca del match

Gara equilibrata e tirata fino all’ultimo quella andata in scene poco fa al Via del Mare, con il Lecce costretto ad effettuare due cambi causa infortunio nel primo tempo: da una parte Tabanelli, che ha lasciato il campo per un problema muscolare, dall’altra Babacar, che è stato sostituito in seguito ad un gesto dello stesso attaccante che Liverani ha interpretato erroneamente. Non chiedeva il cambio, tanto che dopo la sostituzione l’ex Fiorentina ha chiesto a gran voce spiegazioni.

potrebbe interessarti ancheRizzoli, perché ammettere gli errori dopo quasi un mese?

Un cambio però essenziale, alla fin fine, per il destino del Lecce. La squadra salentina aveva trovato il vantaggio iniziale al 18′ con Lapadula, magico nell’agganciare un pallone per poi accentrarsi e battere Consigli imparabilmente. Una partita dai gran goal quella andata in scena, uno dopo l’altro. Anche il pareggio del Sassuolo al 35′ minuto è da incorniciare: stavolta i neroverdi, in puro stile De Zerbi, raggiungono l’area avversaria tramite diversi passaggi, con il culmine della conclusione di Toljan sotto le gambe di Gabriel.

Esce quindi Babacar, al suo posto ecco Falco e dopo mezzora esatta arriva il primo centro in Serie A del numero dieci. Punizione dal limite, tiro a giro che Consigli non si aspetta dalla parte opposta e applausi a scena aperta per Falco. Ripresa priva di emozioni, accendendosi solo nei minuti finali grazie ad un Sassuolo deciso a non uscire battuto da Lecce. Se Defrel spara alto dopo l’ottima azione personale di Boga, ci pensa Mimmo Berardi a punire l’indecisione di Gabriel e della difesa leccese in seguito alla conclusione dello stesso Defrel parata ma non allontanata. Palla che scivola inesorabilmente all’indietro, mancino di Berardi e 2-2 finale. I neroverdi portano a casa un punto prezioso dal Via Del Mare e panchina del tecnico De Zerbi, per ora, salva.

Lecce-Sassuolo, il tabellino

LECCE-SASSUOLO 2-2

Marcatori: 18′ Lapadula (L), 35′ Toljan (S), 42′ Falco (L), 85′ Berardi (S)

potrebbe interessarti ancheChi é stato la svolta al fantacalcio

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli (40′ Skakov), Petriccione, Majer (71′ Riccardi); Mancosu; Babacar (15′ Falco), Lapadula

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Muldur, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos (81′ Duncan); Traorè (66′ Djuricic), Obiang, Locatelli (86′ Peluso); Berardi, Defrel, Boga

Arbitro: Ros

Ammoniti: Locatelli (S), Toljan (S), Calderoni (L), Skakov (L), Obiang (S)

notizie sul temaLazio – Lecce 4-2: poker bianco-celeste, Inzaghi aggancia il Cagliari al 3 postoLazio-Lecce streaming e diretta tv, dove vedere Serie A 10 novembre ore 15Sassuolo-Bologna streaming gratis e diretta Tv Serie A: dove vedere il match dell’8/11
  •   
  •  
  •  
  •