Alessandria, code ai botteghini per abbonarsi

Pubblicato il autore: Luca Sturla Segui

Alessandria code botteghiniAlla fine dello scorso campionato i tifosi avevano minacciato di non abbonarsi. Invece non è successo e da questa mattina ci sono le code (sempre di almeno 60-70 persone) ai botteghini dell’Alessandria Calcio per sottoscrivere l’abbonamento per la prossima stagione. C’è anche chi è tornato apposta a casa dalle ferie.

Da oggi, infatti, è possibile sottoscrivere l’abbonamento per la nuova stagione di campionato. Per farlo ci si deve recare nella sede temporanea in via della Chimica 15, in zona D3, aperta questi giovedì e venerdì dalle 15 alle 19. Sabato 5 agosto, invece, la sede aprirà dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19. Da lunedì 7 a venerdì 11 agosto dalle 17 alle 19. Sabato 12 agosto dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19. Negli stessi orari sarà possibile sottoscrivere anche la Tessera del Tifoso/Supporter Card. L’abbonamento è valido per le 16 partite giocate in casa al “Moccagatta”. Con l’abbonamento si riceverà un mattone del vecchio stadio “Moccagatta” in un cofanetto speciale. Però l’omaggio è ritirabile da fine agosto. Per le gare che verranno disputate allo stadio Piola di Vercelli, gli abbonati potranno acquistare i tagliandi al prezzo previsto dall’abbonamento in un settore equivalente che verrà indicato prima delle partite. Coloro che sottoscriveranno l’abbonamento, quindi, pagheranno il biglietto per il match a Vercelli a un prezzo estremamente conveniente rispetto al costo del biglietto intero: il prezzo di una singola partita dell’abbonamento (quindi 1/16 del costo del settore scelto con l’abbonamento). Per gli abbonati del settore Parterre della scorsa stagione è stata ideata una tariffa speciale per assistere alle gare dalla Tribuna Laterale Coperta, a fianco della “Gradinata Nord”. Fino a mercoledì 9 agosto inoltre sarà possibile rinnovare l’abbonamento nel posto assegnato l’anno precedente per gli abbonati di Tribuna, mentre per il settore Rettilineo di Gradinata non sarà possibile in quanto la numerazione dei posti al termine dei lavori di riqualificazione dello stadio “Moccagatta” sarà differente.

Sui social, intanto, c’è chi si lamenta delle code. Ma l’attesa per l’abbonamento è il segno che la città intera spera nella svolta. Una svolta che si chiama Serie B.

Alle 18 a Tortona i grigi avranno un’amichevole con il Calcio Tortona (che spera nel ripescaggio in Serie D) e potrebbe già essere la prima partita con Gazzi nella formazione, infatti è stato convocato come riserva. Domenica, però, potrebbe esserci la prima partita contro Riccardo Bocalon.

Stando alle ultime news apparse sui siti che si occupano di calciomercato, dovrebbe firmare a breve anche il giovane Cristian Bunino. “Abbiamo saputo che l’Alessandria è interessata. C’è stata qualche chiacchiera tra i grigi e la Juventus” aveva dichiarato a Radio Gold Oscar Damiani, il procuratore di Bunino “è una possibilità ma ci sono dieci squadre di serie C interessate a lui e anche qualche club di serie B. Per ora non è stata fatta nessuna scelta, si vedrà nei prossimi giorni. L’Alessandria, comunque, sarebbe una destinazione gradita. Entro fine settimana il ragazzo deciderà cosa fare”. Sempre questa settimana dovrebbe partire per il Pordenone il difensore Cristian Sosa, che oggi gioca contro il Calcio Tortona. Infine dovrebbe arrivare, sempre questa settimana, anche il giovane classe 1998 Matteo Rossetti, centrocampista della Primavera del Torino.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •