Bassano Virtus – Teramo Calcio 1-1. Il Teramo blocca la capolista Bassano

Pubblicato il autore: Mario Quartapelle Segui

8 ottobre 2017
Bassano Virtus 55 Soccer Team-Teramo Calcio 1913 1-1, ottava giornata di Serie C giorne B

Si conclude in parità la partita valevole per l’ottava giornata di campionato del girone B di serie C, tra Bassano Virtus 55 Soccer Team e Teramo Calcio 1913 disputata alle ore 14:30 di Domenica 8 ottobre allo Stadio “Rino Mercante” di  Bassano del Grappa (VI).
Un buon Teramo pareggia meritatamente all’ultimo minuto del secondo tempo (90+5) in casa della capolista Bassano.
Risponde Ciro Foggia al gol di Fabbro Michael (73′) per il Bassano, quando ormai la partita era quasi conclusa.
Settimo risultato utile per i giallorossi che salgono a 17 punti. Terzo pari consecutivo per il Teramo che va a quota 7.

Sintesi Primo Tempo
Inizia bene il Teramo Calcio con una bellissima azione al 1′ minuto. Graziano si invola in area dopo un assist di Barbuti ma il suo tiro viene neutralizzato dal portiere.
Spunto di Varas a sinistra al 7′ minuto, cross per Graziano che colpisce di testa ma la palla va di molto sopra la traversa.
Grande azione di Ventola al 17′ minuto, che si incunea a destra smarcando due avversari, traversone per Barbuti che conclude; Grandi blocca a terra la palla.
21′ punizione fuori area per il Bassano, calcia benissimo il capitano Minesso verso il sette sinistro della porta ma Calore con un ottimo intervento respinge.
26′ Bellissima voleè di Bianchi su cross di Salvi ma la palla va di poco alta sopra la traversa.
Punizione da buona posizione per il Bassano al 37′, ma il capitano Minesso calcia malamente di lato a sinistra.
Termina il primo tempo a reti inviolate ma la partita e’ stata molto combattuta.

Sintesi Secondo Tempo
Il secondo tempo comincia con una conclusione dal limite di Soumarè al 50′, ma la palla è troppo centrale.
Occasionissima del Teramo al 55′, assist di Soumarè per Barbuti che solo davanti al portiere calcia ma Grandi blocca la palla.
Angolo per il Teramo al 69′, sforbiciata alta di Foggia.
Gol del Bassano al 73′ in sospetta posizione di fuorigioco, Fabbro sfrutta un traversone di Laurenti e insacca alle spalle di Calore.
All’ 84′ Proia allarga su Karkalis che fa partire un tiro da fuori area bloccato da Calore senza difficoltà.
Palla gol per Bacio Terracino al 91′, Foggia in semi rovesciata da fuori area serve benissimo Bacio Terracino il quale da pochi metri si fa murare il tiro da Barison.
Al 92′ Andreoni si invola in contropiede sulla destra e serve Gashi sulla sinistra che serve al centro Gandolfo che viene anticipato all’ultimo momento da Altobelli.
Gol del Teramo al 95′: Varas con la forza della disperazione, rigetta la palla nell’area avversaria. Speranza raccoglie il traversone e di testa allarga per Caidi che rimette al centro dove Foggia non ha difficoltà ad insaccare di testa.
L’arbitro poco dopo la ripresa del gioco fischia la fine della partita.

Teramo Calcio 1913 (4-3-1-2):
Calore, Ventola (45′ Altobelli), Caidi(vk), Speranza(k), Sales (61′ Pietrantonio), Varas, De Grazia, Ilari (76′ Bacio Terracino), Graziano (69′ Amadio), Soumarè (61′ Foggia), Barbuti
Allenatore: Antonino Asta
A disposizione: Lewandowski, Pietrantonio, Altobelli, Paolucci, Amadio, Foggia, Milillo, Mancini, Fratangelo, Bacio Terracino

Bassano Virtus 55 Soccer Team (3-5-2):
Grandi, Andreoni, Pasini(vk), Barison, Karkalis(88′ Bonetto), Bianchi, Bitta, Salvi (54′ Laurenti), Minesso(k) (78′ Proia), Fabbro(88′ Gashi), Diop (54′ Gandolfo)
Allenatore: Giuseppe Magi
A disposizione: Falcone, Piras, Proia, Laurenti, Grandolfo, Gashi, Bortot, Bonetto, Tronco, Popovic

Direttore di gara: Sig. Fabio Natilla di Molfetta (BA)
Assistenti: Sig. Christian Zanardi di Genova, Sig. Massimiliano Magri di Imperia

Note:
Ammoniti: 46′ Ilari (T), 50′ Pasini (B), 63′ Caidi (T), 66′ Botta (B), 86′ Laurenti
Marcatori: 73′ Fabbro (B), 95′ Foggia (T)
Spettatori: 1’000 circa
Recupero: 0′(Pt) – 5′(St)

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: