Verso Carpi-Pescara: Zeman con 9 assenze, gli emiliani col dubbio Mbakogu

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

Vigilia di Carpi-Pescara in riva all’Adriatico, dove mister Zdenekl Zeman ha tenuto la consueto conferenza stampa in vista della non facile trasferta in terra emiliana.
Il Pescara è reduce da quattro pareggi consecutivi, un dato che sicuramente fa riflettere e che non è nello stile di Zeman, il quale è abituato a regalarci emozioni in campo con vittorie eclatanti o sconfitte clamorose.
Ben nove le assenze per il delfino, che dovrà fare a meno di Crescezi, Zampano, Campagnaro, Perrotta, Proietti, Palazzi, Selasi, Latte Lath e Mancuso, ancora frenati da problemi fisici.
Il Carpi di mister Calabro dal suo canto, è alle prese con il dubbio legato al bomber Mbakogu, che verrà valutato nelle prossime ore, quindi rientrerà Saber dalla squalifica e mancherà invece Mbaye, che si è infortunato nell’ultimo match di campionato; insieme a lui out Nzola, Prezioso e Bittante.
Negli adriatici scalpitano Valzania e Kanoutè per una maglia a centrocampo, mentre in attacco c’è Ganz che aspetta la sua occasione, visto che fino ad oggi è stato chiuso dal capocannoniere del torneo, ovvero il centravanti Pettinari.
Ultima curiosità è quella relativa ai precedenti tra le due formazioni, entrambi nel torneo cadetto:
vittoria Carpi 2-0 nella stagione 2013/2014, successo adriatico per 1-2 nel campionato seguente (2014/2015).

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •