Calciomercato Juventus, Rugani vuole convincere Allegri. Il centrale azzurro ha scelto di rimanere

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Daniele Rugani – Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Da almeno un mese a questa parte non si è fatto altro che parlare del passaggio quasi certo di Rugani al Chelsea. Eppure, il calciatore non ha mai espresso il desiderio di lasciare la Juventus e alla fine si è opposto con forza alla cessione ai blues. Nonostante la presenza di Sarri a Londra il centrale azzurro ha scelto di rimanere a Torino e giocarsi le sue possibilità, come ha fatto nelle ultime stagioni. Allegri non lo ha mai considerato un calciatore fondamentale, ma Rugani ama troppo i bianconeri e di scucirsi quei colori di dosso non ne ha proprio voluto sapere.

potrebbe interessarti ancheJoao Felix continua a brillare, sfida Juve-City per strapparlo al Benfica

L’arrivo di Bonucci potrebbe essere il preludio ad una stagione da comprimario per lui. Nonostante ciò Rugani non si è scomposto ed è quanto mai convinto a dimostrare il suo valore, cercando di convincere Allegri a puntare con continuità su di lui. In questi anni l’ex Empoli ha fatto la sua parte ed è stato convincente sotto tutti i punti di vista, rispondendo sempre presente quando è stato chiamato in causa. Le sue prestazioni sono state quasi sempre al di sopra della sufficienza e l’impressione è che ancora non ha espresso tutto il suo potenziale.

potrebbe interessarti ancheJuventus campione d’Italia: la situazione in classifica dopo 33 giornate

Caldara ha lasciato la Juventus ed è approdato al Milan nello scambio con Bonucci, dunque, Rugani rimane l’unico centrale giovane presente in rosa. Una situazione da non sottovalutare, visto e considerato che gli altri centrali hanno superato tutti i 30 anni. Nel calcio di oggi l’età è solamente un numero, ma se si vuole costruire un futuro vincente bisogna avere pronti giovani in grado di sostituire le bandiere in futuro. Rugani è pronto a lottare per guadagnarsi un ruolo da protagonista e la sua speranza è quella di diventare una bandiera dei bianconeri, come successo a Chiellini e Barzagli.

notizie sul temaDelusione Napoli, ai tifosi manca il gioco di SarriTardelli: “Dybala soffre la presenza di Cristiano Ronaldo”Juventus-Fiorentina streaming Dazn e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 20/04
  •   
  •  
  •  
  •