Mercato Milan, De Paul l’obiettivo per gennaio. Restano le ombra su Paquetà

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


Mercato MilanDe Paul l’obiettivo per gennaio. Restano le ombra su Paquetà. Sedotto a abbandonato. Per un paio di mesi, infatti, Correa è stato l’oggetto dei desideri del Milan. Non c’è stata intesa con l’Atletico Madrid, anzi, le distanze tra domanda ed offerta sono rimaste pressoché invariate. Per di più, non avendo ceduto altri elementi oltre a Cutrone, a fine mercato il Diavolo aveva pure tentato di cambiare la formula dell’operazione, puntando su un prestito con obbligo di riscatto. La porta dei Colchoneros, però, è rimasta sbarrata. Ed ecco così la pronta virata su Rebic, agevolata dalla disponibilità dell’Eintracht Francoforte ad accettare uno scambio di prestiti con Andrè Silva. Tuttavia, anche se Correa non è sbarcato a Milanello, la dirigenza rossonera è comunque rimasta in ottimi rapporti con il suo agente Agustin Jimenez. A tal punto che, al momento di salutarsi, è arrivato un forte messaggio: ci risentiamo a gennaio per De Paul.

potrebbe interessarti ancheMilan-Inter streaming gratis e diretta tv DAZN1, dove vedere il derby 21 settembre

Insomma, il Diavolo ora ha un nuovo giocatore nel mirino: stessa nazionalità di Correa, stesso procuratore, ma ruolo differente, ovvero centrocampista e non attaccante. Anche perché ora eventuali necessità potrebbero scattare in mediana, piuttosto che nel reparto avanzato. Saranno i prossimi mesi a stabilirlo. Tutto dipenderà da come andrà a finire il progetto Giampaolo. Con un elemento in particolare a dover dimostrare di poter essere centrale e protagonista nel nuovo Milan: Paquetà. Secondo il tecnico rossonero non ha le caratteristiche per fare il suo trequartista, le ha invece per diventare una grandissima mezzala, a patto però che si tolga qualche abitudine brasiliana. Che succederà alla ripresa, in casa del Verona? Ancora presto per prevederlo, visto che il brasiliano deve ancora rientrare a Milano, dopo le Selecao.

potrebbe interessarti ancheProbabili Formazioni Serie A 4a giornata: Lukaku in coppia con Politano, Dybala da 1′

Mercato Milan, quante difficoltà per arrivare a De Paul

La mossa di De Paul può essere interpretata come una sorta di precauzione. Dovesse andare male qualcosa, insomma, il Milan si è già portato avanti. Fermo restando che portarlo via dall’Udinese sarà tutt’altro che semplice, come ha potuto verificare la Fiorentina che ci ha provato fino all’ultimo. La valutazione fatta dalla famiglia Pozzo supera i 30 milioni di euro. Per mettere in piedi l’affare, dunque, potrebbe riproporsi la necessità di vendere in modo da trovare lo spazio a bilancio per coprirne il costo. La rinuncia a Correa e l’arrivo di Rebic spesa, però, lasciano qualche margine a Boban e Maldini. A meno che, anche in questo caso, non si trovino formule alternative che accontentano l’Udinese. Quali? Ad esempio il prestito con obbligo di riscatto, oppure una contropartita tecnica di interesse al club friulano, sempre molto attento ai giovani talenti.

notizie sul temaMilan Femminile-Orobica Femminile, streaming gratis e Diretta TvMilan-Inter: Probabili formazioni Serie AStadio San Siro, Beppe Sala su Facebook: “Milan e Inter vanno ascoltate, ma stadio è storia di Milano”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: