Xhaka Milan: lo svizzero pronto a sostituire Kessie

Pubblicato il autore: Massimo Maglietta Segui

Il quattordicesimo posto in classifica e la  zona retrocessione distante soltanto 4 punti  devono far riflettere. Il Milan per poter risollevare una stagione partita male ha bisogno di rinforzi nel mercato di gennaio. Queste prime dodici giornate hanno evidenziato la mancanza di leader all’interno della squadra. Il mercato estivo non ha portato i rinforzi che l’ex allenatore Giampaolo si aspettava. Pioli non può fare miracoli, i giocatori sono questi.  Il quarto posto occupato attualmente dal Cagliari dista 11 punti. Troppi per pensare ad una rimonta. In questo momento l’obiettivo del Milan è finire bene la stagione e provare almeno a centrare la zona Europa League.

potrebbe interessarti ancheIl Milan in cerca di rinforzi a Barcellona: Tobido nel mirino

Xhaka primo rinforzo per il Milan nel mercato di Gennaio

Secondo alcune indiscrezioni Xhaka, giocatore svizzero ora all’Arsenal, potrebbe essere il primo rinforzo a centrocampo per il Milan. Da Via Aldo Rossi non confermano la notizia, ma il giocatore sembra essere il profilo giusto. Il giocatore è in rotta con l’ambiente londinese. L’allenatore dell’Arsenal Unai Emery, dopo l’episodio successo nel match contro il Cristal Palace dove è stato bersagliato dai fischi al momento della sostituzione, gli ha tolto la fascia da capitano dei Gunners. Un gesto che potrebbe spingere il giocatore all’addio. Con i suoi 185 cm e 80 Kg di peso Xhaka darebbe quella fisicità che è venuta a mancare con il mancato riscatto del francese Bakayoko quest’estate.   Il centrocampista svizzero classe 1992 andrebbe a sostituire Frank Kessie. Il giocatore ivoriano non gode più della fiducia della società e dell’allenatore che addirittura contro la Juve non lo ha neanche convocato. La prima notizia quindi è che l’ex centrocampista dell’Atalanta è sul mercato. In realtà lo era già in quello estivo. Poi alla fine le offerte arrivate non hanno soddisfatto il Milan e il giocatore è rimasto. Comunque Xhaka non è l’unico nome che circola in questi giorni per il centrocampo del Milan.

potrebbe interessarti ancheMercato, Ibrahimovic lancia un messaggio d’amore al Milan: “Ho dei ricordi meravigliosi”

I rossoneri hanno  bisogno di leader e quindi rinforzi in tutti i tre i reparti. Adesso è ancora presto visto che mancano due mesi all’inizio della sessione invernale. Boban e Maldini hanno tutto il tempo per fare le loro valutazioni sui profili giusti da portare a Milanello a Gennaio e da quali giocatori reperire i soldi da reinvestire.  Una cosa è certa, la società deve intervenire per evitare che una stagione partita male finisca ancora peggio.

notizie sul temaSerie A, scatta l’ora del Black Friday. La lista dei giocatori in saldoMilan, ecco perché Ibrahimović serve ai rossoneri. Gli altri obiettivi di gennaioIbrahimovic-Milan: ecco la proposta dei rossoneri
  •   
  •  
  •  
  •