INGHILTERRA-AUSTRALIA RISULTATO FINALE 2-1 (Rashford, Rooney, Aut.Dier)

Pubblicato il autore: Jacopo Chiodo Segui

3016252

Finisce 2-1, vince l’Inghilterra, un successo nel segno dei Red Devils, decidono i due attaccanti del Manchester United, prima Rashford dopo 2 minuti e 20 secondi, al debutto, apre le marcature. Poi nelle ripresa, Wayne Rooney raddoppia. Nel finale gli uomini di Hodgson si complicano la vita da soli con l’autorete di Dier, entrato qualche secondo prima, riaprendo una gara mai realmente in discussione.

SECONDO TEMPO

93′ finisce qua, vince l’Inghilterra 2-1!
87′ Debutto in nazionale per Heaton a fargli posto Forster
83′ Doppio cambio per i Canguri fuori Kruse e Mooy dentro Irvine e Goodwin
77′ Spazio a Towsend, fuori Sterling
76′ AUTOGOAL DI DIER! Appena entrato il giocatore del Tottenham in tuffo di testa trafigge Forster e permette all’Australia di riaprire il match
73′ Fuori Smalling dentro Dier per i padroni di casa, fuori Rogic e Risdon e dentro Juric e Degenek per gli ospiti
72′ Duetto Barkley-Milner in area di rigore con il secondo che cerca ma non trova l’angolo lontano
70′ Ci prova Kruse, Forster si oppone
64′ Buona azione dell’Inghilterra a liberare la conclusione dal limite di Clyne, palla alta
63′ Finisce qual la gara di Rashford, applauditissimo. Al suo posto Barkley
61′ Tiro-cross in diagonale di Rashford, palla fuori
58′ Cambio Australia: Luongo e McLaren out, McKay e Okinomidis in
55′ ROOOOONEY! Raddoppia l’Inghilterra, ancora con un giocatore del Manchester United

45’st Iniziato il secondo tempo, per l’Inghilterra due cambi: Rooney per Lallana e Milner per Wilshere

PRIMO TEMPO
41′ Henderson prova da fuori, Ryan smanaccia in angolo
30′ Sguscia a sinistra Bertrand, scarico per Rashford che pesca in area Lallana il quale non riesce a battere Ryan
14′ Grande occasione in contropiede per raddoppiare per Smallino ben servito da Sterling l’attaccante del Manchester United si perde sul più bello
4′ Occasione per Kruse, bravo Bertrand a chiudere, corner.
2′ RETE di RASHFORD! Sono bastati 140 secondi per bagnare il suo debutto con il goal! un predestinato! 

1′ Inghilterra con la consueta seconda divisa rossa che attaccherà da sinistra a destra, l’Australia ovviamente dalla parte opposta con la classica tenuta gialla

Grande atmosfera al Stadium of Light di Sunderland, prima l’Australia, ora l’Inghilterra a cantare il proprio inno.

Quasi tutto pronto per il fischio d’inizio, queste le scelte dei due allenatori. Hodgson lancia il giovane Rashford in avanti con Vardy e Kane in panchina.

potrebbe interessarti ancheFinale Mondiali Rugby 2019, Inghilterra-Sud Africa 12-32: dominio Springboks. Terza coppa per gli uomini di Erasmus

FORMAZIONI UFFICIALI:

Inghilterra (4-3-3): Forster, Clyne, Smalling, Stones, Bertrand, Henderson, Wilshere, Drinkwater, Sterling, Rashford, Lallana.All.Hodgson

Australia (4-4-2): Ryan, Smith, Milligan, Wright, Risdon, Jedinak, Luongo, Mooy, Rogic, Kruse, MacLaren.All.Postecoglou

Altro test importante per l’Inghilterra di Roy Hodgson per preparare al meglio il prossimo Europeo Francese. La Nazionale dei “Tre leoni”, a partire dalle 20:45, allo  Stadium of Light di Sunderland attende l’Australia di Ange Postecoglou.

Gli Inglesi godono di un buono stato di forma, come dimostrato sette giorni fa nella gara vinta contro la Turchia per 2-1 grazie ai goal di Kane e Vardy, per quello che è il terzo successo nelle ultime cinque gare. Gli uomini di Hodgson che debutteranno a Euro 2016 il prossimo 11 Giugno insieme alla Russia, si trovano nel girone B, completato da Slovacchia e Galles.

potrebbe interessarti ancheRugby, finale World Cup: Inghilterra-Sudafrica, dove vedere il match in tv e streaming sabato 2 novembre

L’Australia dal canto suo, priva di impegni importanti nel breve termine punta ad arrivare al top della condizione alla prossima Coppa D’Asia 2019, prevista negli Emirati Arabi, per difendere il titolo.

L’ultimo precedente tra le due squadre risale al Febbraio del 2013, sempre in Amichevole. In quel caso ad avere la meglio furono i Socceroos che si imposero per tre reti a uno (1-3).

 

 

 

notizie sul temaAnche nel basket si canta “Vesuvio lavali col fuoco”Bulgaria-Inghilterra 0-6: vergogna razzista a Sofia, Sterling risponde con una doppietta (video highlights)Repubblica Ceca-Inghilterra 2-1 (Video Gol Highlights): aggancio ceco nel Gruppo A, decide Ondrasek a Praga
  •   
  •  
  •  
  •