Roma-Sassuolo 3-1. Highlights e i video dei Gol di Defrel, Paredes, Salah e Dzeko

Pubblicato il da Giovanni Cardarello
Roma-Sassuolo

Il Gol di Leandro Paredes

La Roma si riprende il secondo posto battendo il Sassuolo all’Olimpico per 3-1 nel posticipo della ventinovesima giornata. Emiliani avanti al 9′ con Defrel, pareggio di Paredes al 16′ e 2-1 di Salah nel recupero del primo tempo. Nella ripresa, il 3-1 di Dzeko al 23′ chiude definitivamente il match. Duro l’allenatore della Roma Luciano Spalletti nel dopopartita: “Se si vince bene, se non si vince si va via. Non dipende solo da me, ma da tutti. Quando si parla della Roma tutti dicono la stessa cosa: la Roma deve vincere. Chiunque qui dice che c’è tutto per vincere. Il mio contratto non conta nulla e questo vale anche per i giocatori. Si deve lasciare spazio ai giovani, agli esuberanti“. E tornando sulla polemica con i giornalisti aggiunge: “Io ce l’ho con chi ho davanti. Si fa apparire la Roma come un mondo diverso da quello che è. La Roma è diversa; è un giardino fiorito. Anche se c’è chi vuole che ci sia un ambiente brutto, qui in realtà è bello“. Di Spalletti ha parlato anche il presidente James Pallotta: “Spalletti rimarrà sicuramente con noi fino a maggio, poi dipende da lui. Mi piacerebbe rimanesse, dato che mi piace come gioca, la sua strategia, la sua tattica e ora ho apprezzato anche gli allenamenti. Credo sia perfetto per noi“. E su Totti: “20“.

Roma-Sassuolo 3-1, HIGHLIGHTS

Roma-Sassuolo, la cronaca in tempo reale

94′ Dopo 4 minuti di recupero finisce Roma-Sassuolo. I Giallorossi di Spalletti vanno alla sosta da Secondi in Classifica
93′ AMMONITO STROOTMAN per perdita di tempo
91′ AMMONITO PELUSO per gioco falloso
90′ Saranno 4 i minuti di recupero
88′ Gran sinistro di Emerson dai 25 metri. La palla sfiora il palo
86′ SOSTITUZIONE ROMA entra De Rossi ed esce Paredes
82′ Gran tiro di Pellegrini dalla distanza, palla a lato di poco
80′ Ultimi dieci minuti più recupero all’Olimpico
75′ SOSTITUZIONE ROMA entra Perotti ed esce Salah
71′ Miracolo di Consigli su Dzeko lanciato a rete da un errore di Acerbi
69′ SOSTITUZIONE SASSUOLO entra Ricci ed esce Missiroli


68′ GOL DELLA ROMA, 3-1 EDIN DZEKO. Combinazione Dzeko-Strootman che mette il bosniaco solo davanti a Consigli, piattone destro e palla in rete
66′ Ancora pericoloso Dzeko sempre su angolo di Paredes. Sul suo colpo al volo di destro Consigli salva in angolo con difficoltà
61′ Subito pericoloso Dzeko che colpisce di testa su angolo di Paredes. Palla alta di poco
60′ Spalletti ridisegna la Roma e passa al 4-3-3
60′ SOSTITUZIONE ROMA entra Dzeko ed esce Bruno Peres
57′ Bella combinazione Salah-Strootman con l’olandese che va al tiro dal limite ma Consigli blocca a terra
55′ SOSTITUZIONE SASSUOLO entra Matri ed esce Defrel
54′ Bella imbucata di Pellegrini per Defrel nel cuore dell’area ma Fazio spazza in angolo
50′ Bel pressing di Strootman che ruba palla a Pellegrini e lancia in porta Salah il quale però calcia a lato
49′ Bella giocata di Politano che libera Defrel a centro area, ma il colpo va a lato
49′ SOSTITUZIONE SASSUOLO entra Pol Lirola ed esce Letschert
Ore 21:45 Inizia il Secondo Tempo di Roma-Sassuolo
48′ Dopo tre minuti di recupero finisce il primo tempo di Roma-Sassuolo
47′ GOL DELLA ROMA, 2-1 SALAH. Fazio mette in porta El Shaarawy, Consigli respinge ma Salah è lesto a ribattere in rete. Roma in vantaggio
46′ Tiro centrale ma potente di Politano che Szczesny alza sulla traversa
45′ Saranno 3 i minuti di recupero
44′ Ancora un’occasione per il Sassuolo con un colpo di tacco di Defrel con Szczesny e Fazio che liberano con affanno
40′ Occasione per la Roma. Cross teso di Emerson, Rudiger sale in cielo ma il suo colpo di testa va fuori di poco
37′ Il Sassuolo si produce in un contropiede velocissimo e pericoloso. La diagonale di Manolas salva la Roma
36′ AMMONITO Letschert per gioco falloso
29′ Dopo qualche minuto di stallo a centrocampo si riaffaccia in avanti la Roma con un tiro di Emerson. Palla a lato di poco
22′ Politano in contropiede si presenta solo davanti a Szczesny che si riscatta dell’errore e salva i Giallorossi
20′ Szczesny legge male la traiettoria di un rilancio della difesa del Sassuolo e si salva per miracolo
19′ Clamorosa traversa di Emerson Palmieri
15′ GOL DELLA ROMA, 1-1 PAREDES. Rasoiata dai 22 metri del figlio della Bombonera. Consigli è battuto
11′ La Roma sbanda e mette Defrel in condizione di raddoppiare. Deviazione provvidenziale di Fazio
9′ GOL DEL SASSUOLO, 0-1 DEFREL. Contropiede mortifero del Sassuolo. Contropiede di Berardi, velo di Politano e piatto di sinistro di Gregoire Defrel sotto l’incrocio dei pali
3′ Defrel si divora il gol dello 0-1, solo davanti a Szczesny spara alto
2′ Salah approfitta di un retropassaggio di Acerbi, ma Consigli sventa la minaccia
1′ Risponde Di Francesco con il classico 4-3-3 zemaniano del Sassuolo
1′ Spalletti ricorre al turnover. In panchina Dzeko e De Rossi
Ore 20:45 Il Signor Marco Di Bello di Brindisi fischia il calcio di inizio di Roma-Sassuolo

Roma-Sassuolo 3-1, il tabellino

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas; Bruno Peres (60’Dzeko), Paredes (86’De Rossi), Strootman, Emerson; Nainggolan, Salah (75’Perotti) ; El Shaarawy Allenatore: Spalletti. A disposizione: Gerson, Grenier, Juan Jesus, Mario Rui, Lobont, Totti, Alisson, Vermaelen

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Letschert (46’Pol Lirola), Peluso, Acerbi, Dell’Orco; Pellegrini, Missiroli (69’Ricci), Duncan; Berardi, Defrel (55’Matri), Politano. Allenatore: Di Francesco A disposizione: Pegolo, Pomini, Sensi, Cannavaro, Aquilani, Ragusa, Iemmello

Reti: 9′ Defrel, 15′ Paredes, 47′ Salah, 69′ Dzeko
Ammoniti: Letschert, Peluso, Strootman
Espulsi:
Angoli: 11-7
Arbitro: Marco Di Bello di Brindisi
Assistenti: Passeri Matteo, Lo Cicero Alessandro
Addizionali: Rizzoli, Ghersini
IV° Ufficiale: De Pinto

Roma-Sassuolo, la presentazione

Dopo l’eliminazione in Europa League è già campionato per la Roma che sarà impegnata nel posticipo di questa sera all’Olimpico contro il Sassuolo. Per Spalletti, nonostante il ko, la sua squadra ha in mano grandi potenzialità: “E’ una sconfitta che ovviamente brucia e dà fastidio, anche se il match ha detto che abbiamo tutte le gare in regola e anche se mancherà l’Europa League abbiamo giocato bene. Se i ragazzi giocheranno altre gare come quella contro il Lione, sono convinto che ne vinceremmo tante. Ad ogni modo la squadra ha voglia di ripartire velocemente“. Poi passa ad analizzare il Sassuolo di mister Di Francesco: “Il mister è un grande professionista. Nonostante quest’anno abbiano avuto qualche momento di difficoltà la squadra resta forte“. Poi ci va giù duro con i giornalisti quando gli viene chiesto come e in cosa è cambiato in lui nell’ultimo mese e mezzo, dove è passato dall’ossessione per la vittoria al pensiero di ‘portare sfiga’: “Non sono sfigato. A questo punto della mia carriera la sfiga o la sfortuna non cambiano nulla. Io sono tranquillo, voi tutti i giorni fate le psicoanalisi e quindi siete voi gli sfigati. State utilizzando l’artiglieria pesante per capire come sto. Non sono riuscito a leggere tutto, ma in settimana concluderò. I vostri non sono articoli, sono oroscopi“. Infine gli viene chiesto se spera di ribaltare ancora le cose in campionato: “Ci sono 4-5 partite che possiamo vincere giocando da Roma, poi potrebbe succedere di tutto. L’ho detto ai ragazzi, tutto può cambiare. Quando sei in cima conta la volata, noi vogliamo esserci“.

Roma-Sassuolo, l’arbitro

Sarà il Signor Marco Di Bello di Brindisi l’arbitro di Roma-Sassuolo, gara valida per la 29° giornata di campionato di Serie A in programma stasera allo stadio Olimpico di Roma con inizio ore 20:45.

Roma-Sassuolo, come vederla in streaming gratis

La partita dell’Olimpico valida per la 29° Giornata della Serie A 2016-2017, sarà trasmessa in diretta da Sky e da Mediaset Premium. In streaming sarà possibile seguirla sulle applicazioni Sky Go e Medium Play o su alcuni siti (illegali), tra cui rojadirecta e redstreamsport. Segnaliamo inoltre che molti gruppi facebook dedicati ai giallorossi riproducono le partite, sottolineiamo che anche questa pratica è illegale. Esistono, infine, alcune app scaricabili dagli Store Android e IOS dedicate allo streaming online gratuito, le più efficaci sono Ace Sports, Mobi Kora e Arena4Viewer.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •