Roma – Atletico Madrid 0-0: pari sofferto per i giallorossi. Palo di Saul nel finale

Pubblicato il autore: Massimiliano Gonzi

 

Si è conclusa in pareggio la prima partita della Roma nel Gruppo C.
Partita a tratti noiosa, soprattutto nel primo tempo. Nel secondo tempo, l’Atletico ha cercato la via del goal, trovando nei minuti di recuperi un palo. Abbiamo visto una Roma troppo stanca, che non riusciva ad uscire dalla propria metà campo e a ripartire in contropiede.

90’+3 TRIPLICE FISCHIO! FINISCE QUI LA PARTITA! ROMA 0 – ATLETICO MADRID 0. 1 Punto per parte.
90’+2 Un po’ di confusione ora in area dell’Atletico, ma Godin spazza via.
90’+1 – INCREDIBILE! Doppia conclusione di Saul, che da calcio d’angolo stacca di testa, risponde nuovamente Alisson, e di nuovo Saul battezza il palo.
90′ Iniziano i 3 MINUTI DI RECUPERO!
88′ TERZO CAMBIO ROMA! Entra Stephan El Shaarawy al posto di uno sfinito Dzeko, che ha dato veramente tutto.
88′ Disattenzione della difesa della Roma. Manolas si ferma per reclamare un fallo e l’Atletico stava per approfittarne.
84′ – Kolarov salta l’uomo e va a terra in area. L’arbitro non concede il rigore, nè il fallo per simulazione. Semplice rimessa dal fondo.
83′ – Voto da 10 e Lode per Alisson!
Si tuffa e respinge un gran bel tiro da fuori area. Roma stringe i denti e si salva ancora
79′ – SECONDO CAMBIO ROMA! Fuori Nainggolan, bella partita la sua, ed entra il giovane Pellegrini.
78′ – ULTIMA SOSTITUZIONE ATLETICO! Fuori il francese Griezmann ed entra Gaitan.
76′ – ATTENZIONE! Perotti sulla fascia si accentra e viene messo giù in area. L’arbitro sembra indicare il dischetto, ma poi ci ripensa. Rimessa dal fondo per l’Atletico.
75′  –
Adesso è la Roma che spinge un po’ all’attacco.
71′ – 
Fallo tattico di Perotti. Il centrocampista si fa ammonire per aver messo a terra Filipe Luis. Diego Perotti è il primo ammonito della partita.
69′ – 
Ancora Allison! Bordata centrale da fuori area, Allison si fa trovare pronto.
67′ – PRIMA SOSTITUZIONE ROMA! Esce un non eccezionale Defrel per dare spazio ad un ulteriore difensore, F. Fazio. La Roma passa al 5-3-2.
64′ –
Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Griezmann colpisce di testa, ma il gioco era ferma per un fallo in attacco
63′ – Allison, migliore in campo della Roma
. Si tuffa sul diagonale incrociato, salvando ancora la sua squadra.
62′ – Thomas
, bordata da fuori area. Buona la potenza, meno la precisione
61′ – SECONDA SOSTITUZIONE ATLETICO! Gabi lascia il posto all’esterno d’attacco Carrasco.
60′
La Roma non riesce più ad uscire dalla propria metà campo.
59′ – Ancora Atletico! Saul
colpisce centrale un bell’assist di Correa. Allison para.
57′ – PRIMA SOSTITUZIONE ATLETICO! Correa entra al posto di Vietto. Partita alquanto anonima la sua. 
Intanto si riscalda Fernando Torres.
55′ – ECCEZIONALE ALLISON! Il portiere brasiliano salva la Roma, alzando il pallonetto di Griezmann praticamente quasi solo davanti al portiere.
53′ – 
Battuto il calcio d’angolo da Perotti. Dzeko stacca di testa, ma non trova la porta.
50′ – 
L’Atletico copre bene tutti gli spazi e la Roma non riesce a trovare il varco giusto.
48′ – Filipe Luis
prova dalla grande distanza. Tutto facile per il portiere Allison.
47′ – 
Primi movimenti in panchina. Si riscaldano Florenzi e Under.
21:48 – INIZIA LA RIPRESA DI ROMA – ATLETICO MADRID!

45′ – FINE PRIMO TEMPO! L’arbitro fischia la fine del primo parziale sul punteggio di 0-0. Non un gran partita fino a qui, dove abbiamo visto entrambe le squadre giocare con molta attenzione.
40′ – Filipe Luis
alto! Il difensore si avventa sul pallone buttato fuori da un colpo di testa di Manolas e tira alto.
38′ – 
Altro corner per la Roma subito battuto, cross in mezzo. Oblak non preciso, però para in due tempi.
34′ – 
Calcio di Punizione al limite stavolta per l’Atletico. Distanza 20 m. Ribattuta dalla barriera.
32′ – INCREDIBILE! Manolas salva quasi sulla riga di porta
. Atletico vicino al vantaggio.
31′ – 
Calcio di Punizione per la Roma. Kolarov per Nainggolan che col destro tira una rasoiata bloccata da Oblak. Bravo il portiere dell’Atletico. Occasione per Nainggolan.
30′ – 
Fallo su Perotti al limite dell’area.
26′ – OCCASIONE! Griezmann
si fa trovare pronto su un cross, ma la conclusione non è delle migliori.
17′ – Bruno Peres
cerca un compagno con un passaggio filtrante, ma un difensore dell’Atletico capisce tutto e manda in calcio d’angolo. Primo angolo per la Roma.
15′ – 
Partita un po’ noiosa fino a qui.
10′ – Defrel
prova un sinistro da fuori area, ma non inquadra la porta. Fuori di molto.
7′ – Saul libera Koke
, ma viene rallentato da Manolas che lo ferma con un grande intervento.
5′ – 
Gioco lento della Roma che fa girare palla a centrocampo.
2′ – 
Subito occasione Atletico con Saul su assist di Filipe Luis. La palla esce di poco.
2′ – 
L’Atletico fa un gioco molto tattico, ma la Roma è attenta.
20:48 – SI COMINCIA! E’ INIZIATA ROMA – ATLETICO MADRID!
20:45 –
I due Capitani sono a centrocampo con l’arbitro serbo Miroslav Mazic per il lancio della monetina. Tutto è pronto!
20:40 –
Dopo l’inno della Roma, i giocatori entrano sul terreno di gioco. Ora è il momento delle note dell’inno della Champions League che stanno per rimbombare all’interno dello Stadio Olimpico.
20:15 –
Ci ricollegheremo tra 30 minuti per l’inno della Champions e il fischio d’inizio.
20:12 – 
Entrano in questo momento per il riscaldamento i giocatori dell’Atletico accompagnati da una bordata di fischi.
20:05 – 
I giocatori della Roma sono scesi in campo per il riscaldamento. Ci prepariamo per una grande partita.
19:57 – 
All’Olimpico ci sarà l’orchestra che suonerà il tanto atteso inno della Champions. Non vediamo l’ora di sentirlo.
19:39 – FORMAZIONE UFFICIALE ATLETICO MADRID (4-4-2):
 Oblak, Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis, Koke, Thomas, Gabi, Niguez, Griezmann, Vietto.
19:35 – FORMAZIONE UFFICIALE ROMA (4-3-3): Alisson, Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov, Nainggolan, De Rossi, Strootman, Defrel, Dzeko, Perotti.
Questa sera debuttano i giallorossi di Eusebio Di Francesco in questa nuova edizione della UEFA Champions League.
La squadra di capitan De Rossi se la vedrà allo Stadio Olimpico di Roma contro l’Atletico Madrid di Diego Simeone in una partita che sicuramente ci regalerà molte emozioni.

La Roma viene dalle prime due giornate di campionato, in cui ha affrontato l’Atalanta a Bergamo, vincendo 1-0 grazie al gol su punizione di Kolarov, e poi l’Inter in casa, perdendo malamente 3-1. La terza giornata, come sappiamo, è stata vincolata al fattore pioggia per il quale la partita Sampdoria – Roma è stata rimandata.
La Roma ha fatto vedere dei bei spunti in attacco in queste due partite di campionato, ma i veri problemi arrivano dal reparto difensivo che ancora non è entrato negli schemi di Mister Di Francesco. Ecco le parole dell’allenatore nella conferenza stampa di ieri: “Dobbiamo combattere con le loro stesse armi e dare tutto quello che abbiamo. Voglio vedere una squadra determinata, perché sarà una battaglia di quelle vere. La Roma ha vinto pochino in Champions ultimamente, e bisogna partire bene perché la partita di domani può essere determinante.

L’Atletico Madrid, invece, viene da 3 partite in trasferta, di cui 2 pareggiate e 1 vinta. Tuttavia sappiamo molto bene la qualità in campo della squadra allenata dal Cholo Simeone, finalista nell’edizione 2013-14 e 2015-16. Queste, invece, le parole dell’allenato dei Colchoneros: “E’ un girone equilibrato, ma questa partita può essere più importante delle altre anche perchè iniziamo in trasferta. La Roma gioca bene , può fare davvero un ottimo torneo.
Ricordiamo che la partita verrà trasmessa in chiaro su Canale 5 con fischio d’inizio alle 20:45.

PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Defrel, Dzeko, Perotti.

PROBABILE FORMAZIONE ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak, Vrsaljko, Savic, Godin, Filipe Luis, Koke, Gabi, Saul, Ferreira-Carrasco, Griezmann, Correa.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •