Coppa Italia, Sampdoria-Pescara 4-1: blucerchiati avanti nel segno di Dawid Kownacki

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Sampdoria-Pescara
La Sampdoria conquista la seconda vittoria stagionale in Coppa Italia e strappa il pass per gli ottavi di finale della competizione.
Gli uomini di Marco Giampaolo, che nella fase precedente avevano sconfitto il Foggia per 3-0, si sono resi protagonisti di un’altra goleada nell’incontro di quarto turno contro il Pescara di Zdenek Zeman: quattro a uno il risultato finale, con la doppietta di Dawid Kownacki e le reti di Gaston Ramirez e Gianluca Caprari.

Gli abruzzesi, che sono partiti malissimo subendo tre gol nel giro di trenta minuti, sono riusciti col passare del tempo a dare dei filo da torcere ai blucerchiati, salvati da numerosi ottimi interventi del portiere Puggioni. Dopo il gol di Benali, il “Delfino” ha avuto chance per accorciare ulteriormente sul 2-3, ma la doccia fredda è arrivata al 74′ con un meraviglioso gol del giovane polacco Kownacki a chiudere i conti.

La Sampdoria tornerà in campo, in Coppa Italia, mercoledì 13 dicembre: al “Franchi” di Firenze, ad attenderla ci sarà la Fiorentina.

Sampdoria-Pescara 4-1 [2’/74′ Kownacki (S), 9′ Ramirez (S), 31′ Caprari (S), 53′ Benali (P)]

SECONDO TEMPO
90+2′ – FISCHIO FINALE! La Sampdoria batte il Pescara 4-1 e accede agli ottavi di finale di Coppa Italia.
90+1′ – Ammonito Fornasier.
90′ –
Due minuti di recupero.
84′ –
Mancuso viene messo giù da Regini al limite dell’area. Il Pescara potrà ora beneficiare di un calcio di punizione da zona interessante.
81′ – SOSTITUZIONE SAMPDORIA: fuori Silvestre per Joachim Andersen.
80′ – SOSTITUZIONE PESCARA: dentro Kanoute al posto di Carraro.
79′ –
Mancuso prova il sinistro a giro, ma la sua è una conclusione centrale che diventa facile preda per l’estremo difensore della Sampdoria.
78′ –
Altro salvataggio di Puggioni su Ganz! Porta stregata questa sera per l’attaccante del Pescara!
76′ – SOSTITUZIONE SAMPDORIA: fuori Caprari, dentro Djuricic.
74′ – DAWID KOWNACKI!!! GOL STUPENDO!!!
La Sampdoria recupera palla a pochi metri dal limite dell’area con Alvarez, bravo poi a servire il polacco che calcia di prepotenza in diagonale e non lascia scampo a Pigliacelli.
71′ –
Cross di Coulibaly, Mancuso colpisce di testa senza riuscire a mettere in porta. Puggioni è pronto a rinviare dal fondo.
68′ – SOSTITUZIONE PESCARA: entra Fornasier, fuori Campagnaro.
65′ –
Elizalde cerca di sorprendere Puggioni con un potentissimo tiro rasoterra indirizzato verso l’angolino basso di sinistra! Palla fuori di un soffio!
62′ – SOSTITUZIONE PESCARA: in campo Elizalde al posto di Mazzotta.
59′ –
Bel gesto tecnico di Ganz, che prova una rovesciata a ridosso dell’area piccola ma spedisce il pallone tra le braccia di Puggioni.
58′ – Ammonito Campagnaro per un brutto fallo su Alvarez.
53′ – GOL DI AHMAD BENALI!!! ACCORCIA IL PESCARA!!
Il centrocampista della nazionale libica sfrutta il rilancio lungo, e perfetto, di Pigliacelli per involarsi verso la porta e poi spiazzare Puggioni!
50′ –
Regini ha un problema alla caviglia destra. Possibile che abbia subito una distorsione durante un contrasto di gioco con un avversario!
49′ –
Alvarez salta senza problemi Mazzotta per due volte con altrettanti dribbling perfettamente eseguiti poi calcia verso la porta, ma il pallone termina sull’esterno della rete.
46′ – SOSTITUZIONE SAMPDORIA: dentro Alvarez al posto di Ramirez.

PRIMO TEMPO
45+1′ – Dopo un minuto di recupero, il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi: Sampdoria in vantaggio per 3-0 sul Pescara.
42′ –
Strepitoso intervento di Puggioni sul destro al volo da parte di Ganz! Nonostante il risultato, stiamo assistendo ad una partita piuttosto accesa e combattuta.
41′ –
Pigliacelli respinge l’ottima punizione battuta da Capezzi! Bell’intervento dell’estremo difensore del Pescara ad evitare il poker blucerchiato.
40′ – Ammonito Perrotta
. Assegnato un calcio di punizione alla Sampdoria dal limite dell’area.
36′ –
Carraro calcia col mancino dal limite, Puggioni è costretto ad una super parata per evitare il gol del Pescara. Sarà corner per gli abruzzesi.
31′ – TRE A ZERO!!
Gianluca Caprari chiude la sfida con una grande conclusione di sinistro che si è infilata alle spalle di Pigliacelli.
9′ – DUE A ZERO!!
In gol Gaston Ramirez: cross di Kownacki per il colpo di testa vincente del 26enne uruguaiano.
2′ – VANTAGGIO SAMPDORIA!!!!! HA SEGNATO KOWNACKI!
Nessun problema per i blucerchiati, che approfittano di un’ingenuità difensiva del Pescara per passare in vantaggio con la rete del 20enne polacco, bravo a superare Pigliacelli da due passi.
1′ – MATCH INIZIATO!

20.58 – Squadre in campo. Tutto pronto a Marassi!
20.30 – FORMAZIONE UFFICIALE SAMPDORIA (4-3-1-2):
Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Murru; Praet, Verre, Capezzi; Ramirez; Caprari, Kownacki.
20.25 – FORMAZIONE UFFICIALE PESCARA (4-3-3):
Pigliacelli; Zampano, Campagnaro, Perrotta, Mazzotta; Brugman, Carraro, Coulibaly; Benali; Mancuso, Ganz.

20:20- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Sampdoria-Pescara. Tra poco conosceremo le scelte di Giampaolo e Zeman.

19.00 – PROBABILE FORMAZIONE SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni-Sala-Andresen-Regini-Murru-Praet-Capezzi-Djuricic-Alvarez-Caprari-Kownacki. All. Giampaolo
18.50 – PROBABILE FORMAZIONE PESCARA (4-3-3):
Fiorillo-Zampano-Fornasier-Campagnaro-Mazzotta-Coulibaly-Carraro-Brugman-Del Sole-Ganz-Benali. All. Zeman

La Sampdoria ospita al Ferraris il Pescara nel quarto turno di Coppa Italia. I blucerchiati vogliono passare alla fase successiva e sfidare la Fiorentina. Ma occhio anche alla compagine allenata da Zeman, il cui obiettivo è quello di cancellare i mille passi falsi in campionato e ripartire.  La qualità per giocarsela su una gara secca ci sono, ma ovviamente bisognerà vincere su un campo che fino a questo momento ha visto cadere partita dopo partita tutte le contendenti dei liguri. Tra le mura del Marassi non sarà facile uscire illesi, anche in Coppa Italia.

Alla sfida di questa sera mancheranno Linetty e Strinic. Il polacco ha una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra, mentre per il croato sono state escluse le problematiche muscolari importanti alla coscia sinistra. Mi sarà però turnover. Puggioni va in porta, con Regini e Ferrari al centro della difesa. Sala e Murru andranno a completare il reparto. Tra le linee agirà Alvarez, con Kowniacki e Caprari in attacco. Zeman, invece, se la gioca con il 4-3-3 con Fiorillo tra i pali, Crescenzi, Perrotta, Fornasier e Marzotta andranno a comporre la linea di difesa, mentre Carraro si posizionerà come vertice basso di centrocampo. Benali e Brugman andranno a completare il reparto. Confermato Pettinari al centro dell’attacco, con Mancuso e Castelluzzo a supporto.

  •   
  •  
  •  
  •