Cagliari-Juventus 0-1: decide un gol di Bernardeschi nel secondo tempo (Video Gol)

Pubblicato il autore: Gabriele Segui

Live Cagliari-Juventus


La Juventus
grazie ad un gol di Bernardeschi è riuscita ad avere la meglio sul Cagliari. I bianconeri dunque tengono il passo del Napoli che nel pomeriggio aveva vinto per 2-0 contro il Verona. La squadra di Allegri ora è a meno uno dai partenopei. Il Cagliari invece dopo l’inaspettata vittoria contro l’Atalanta ritorna alla sconfitta, mantenendo un vantaggio di 5 punti sulla terzultima. Brutta tegola per la Juventus che perde Paulo Dybala a causa di un infortunio ai flessori della coscia destra (il giocatore ha lasciato il campo in lacrime).
Il Cagliari nel secondo tempo tanto ha protestato per un calcio di rigore non concesso su un tocco di mano di Bernardeschi in area. L’assistente di Calvarese, Banti, rivedendo le immagini al Var ha ritenuto che non ci fossero gli estremi per un calcio di rigore, ma dalle immagini non sembrerebbero esserci dubbi: era calcio di rigore. Dunque siamo di fronte ad un altro errore del Video Assistant Referee.


97′-Triplice fischio dell’arbitro. La Juventus vince 1-0 grazie al gol di Bernardeschi

95′-il Cagliari non riesce a rendersi pericoloso, la Juventus lascia scorrere il cronometro con maestria
91′- saranno 6 i minuti di recupero
90′- pallone lanciato in verticale dal centrocampo per Pavoletti, ma Szczesny blocca
88′- cambio per il Cagliari: fuori Pisacane dentro Giannetti
87′-
corner dalla sinistra per il Cagliari, ma i sardi non riescono a rendersi pericolosi
86′- cambio per il Cagliari: entra Van der Wiel per Barella
84′-
punizione dal vertice destro per il Cagliari. La Juve spazza ancora una volta. Sulla ripartenza grande occasione per Higuain che in un due contro due non ha servito la palla al compagno perdendo così il pallone
79′- Cambio per la Juve: fuori Bernardeschi entra Lichtsteiner
77′- fallo di mano di Bernardeschi dentro l’area di rigore. Calvarese chiede l’intervento del Var. Banti dopo il controllo decide che NON SARà CALCIO DI RIGORE! Così sentenzia il Var
74′- GOOOOOOL della Juventus!! Bernardeschi l’autore del gol. Ha sfruttato un cross basso dalla destra di Douglas Costa. Polemiche sul gol per una gomitata subita da Povoletti che in occasione del gol è rimasto a terra.
Pavoletti ammonito per proteste
72′-
fallo di Cigarini su Bernardeschi. Punizione dal vertice sinistro dell’area. Pjanic la mette in mezzo ma Benatia non riesce ad inquadrare la porta
70′- Douglas Costa ha avuto la palla per sbloccare il match ma calcia male
69′-
calcio d’angolo per il Cagliari. Cambio per i sardi, si concretizza la sostituzione Ionita-Sau. Corner senza conseguenze, la Juve spazza
67′-
Pronto il cambio per il Cagliari uscirà Ionita, al suo posto Sau
63′-
dagli sviluppi di un calcio di punizione fischiato a favore della Juventus, Giorgio Chiellini ha subito un taglio sopra l’arcata sopraccigliare sinistra successivamente ad un contrasto con Pisacane. Medicato il difensore della Juve, non dovrà abbandonare il campo
59′- Khedira non ce la fa. Il giocatore esce, al suo posto entra Mandzukic
56′-
fallo di Benatia su Barella. Dagli sviluppi della punizione Szczesny travolge Khedira. Il tedesco fermo a terra. Violento scontro tra il portiere e il centrocampista della Juve che ha subito dal suo compagno un colpo al viso all’altezza della tempia
55′- tiro dal vertice sinistro dell’area di Douglas Costa: alto sopra la traversa
51′-Giallo per Bernardeschi.
Intervento in ritardo su Ionita in una zona del campo non pericolosa
49′-punizione per la Juve a centrocampo  su uno spunto di Dybala che nello scatto si è infortunato ai flessori della coscia destra. Douglas Costa entra al posto dell’argentino

48′-
punizione per il Cagliari nella sua metà campo. Alex Sandro l’autore del fallo sempre su Barella
46′- subito pericoloso Pavoletti con un colpo di testa di poco sopra la traversa
45′- Inizia il secondo tempo! Si riparte dallo zero a zero del primo tempo

È stato un primo tempo a tratti intenso con tante occasioni sia da una parte che dall’altra. La Juventus ha colpito due pali con Dybala e Bernardeschi. Il Cagliari invece ha colpito un palo con Farias. Brutto episodio che ha visto protagonista il centrocampista francese della Juventus, Matuidi, oggetto di cori razzisti da parte dei tifosi del Cagliari.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Chiellini: “La Juve sa sempre crescere e migliorarsi”

48′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Zero a zero tra Cagliari e Juventus
47′- calcio d’angolo per la Juve. Il Cagliari sventa il pericolo, tenta la ripartenza e Benatia commette fallo a centrocampo
45′-
tre minuti di recupero
44′- ALTRO MIRACOLO DI SZCZESNY!! DEVIA LA PALLA CALCIATA DA FARIAS SUL PALO
41′-
fallo da dietro di Matuidi su Barella. Ammonito il centrocampista francese della Juventus
38′-
calcio d’angolo per la Juve conquistato da Matuidi. Sugli sviluppi Chiellini ha commesso fallo su Faragò
34′- Occasionissima per il Cagliari  con Farias.
Il giocatore dopo aver rubato palla a Pjanic si è diretto verso la porta, ma pronti sono stati i difensori della Juve a chiuderlo all’ultimo momento
31′-
fase di studio tra le squadre
26′-
Pavoletti giù in area di rigore. Per l’arbitro non c’è nulla. Sarà corner. Miracolo di Szczesny su colpo di testa di Pavoletti
24′- calcia Pjanic, la palla sorvola la traversa di poco
23′-
calcio di punizione per la Juve dal limite dell’area
21′ GOL ANNULLATO ALLA JUVE! Fuorigioco di Benatia che aveva colpito di testa sul cross di Pjanic dagli sviluppi del calcio di punizione
20′-
calcio di punizione per la Juve. Fallo di Faragò su Matuidi
19′-
Interessante colpo di testa di Pavoletti su un cross dalla sinistra
17′- Palo di Bernardeschi!! Grande sinistro dal vertice destro dell’area di rigore
16′-
il Cagliari prova ad uscire dalla sua metà campo. Pressing falloso del Cagliari, fallo su Bernardeschi nella metà campo della Juve
15′-
la Juve ancora in avanti con un cross insidioso di Alex Sandro sventato dalla difesa del Cagliari
13′
-intervento duro di Barzagli su Ionita non valutato falloso dall’arbitro
11′-
ancora Higuain dal limite. Tiro a lato di poco
10′- TRAVERSA CLAMOROSA di Paulo Dybala.
Un calcio di punizione quasi perfetto quello dell’argentino
9′- calcio di punizione dal limite per la Juve
8′- corner per la Juve.
Il Cagliari sventa
7′- Higuain
non riesce ad agganciare un cross dalla sinistra di Bernardeschi
5′-
azione interessante del Cagliari dopo un pressing efficace a centrocampo. 
3′- Barella
lamenta un fallo che non viene concesso dall’arbitro. 
2′- la Juventus
già in avanti
1′-
Si comincia. L’arbitro fischia il calcio d’inizio

20:42- Squadre in campo!

20:38- Sarà Calvarese della sezione di Teramo ad arbitrare il match. Gli assistenti saranno Paganesi e Tolfo. Quarto uomo Giua. Al VAR invece troviamo Banti e Marrazzo (assistente VAR).

19:57 -Formazione ufficiale Cagliari (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Farias, Pavoletti. All. Lopez.
19:57-Formazione ufficiale Juventus (4-3-3): Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Dybala. All. Allegri.

19:57- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Cagliari-Juventus. Ecco a voi le formazioni ufficiali

potrebbe interessarti ancheUna Juve sotto tono cede il passo agli svizzeri dello Young Boys

Sarà Cagliari-Juventus  il posticipo della 20esima giornata di Serie A (la prima del girone di ritorno). La sfida che si giocherà al “Sardegna Arena” vede di fronte due squadre che stanno attraversando momenti antitetici: infatti il Cagliari di Lopez prima dell’inattesa vittoria ottenuta nell’ultimo turno di campionato contro l’Atalanta di Gasperini, è stato capace di subire ben quattro sconfitte in sei partite, intervallate da due pareggi consecutivi contro Bologna e Sampdoria. La Juventus invece dopo la sconfitta subita contro la Sampdoria, Novembre, è stata capace di infilare la bellezza di dieci risultati utili consecutivi, tra campionato e coppe, di cui ben 8 vittorie e 2 pareggi. I precedenti tra queste due squadre dicono decisamente Juventus, infatti le ultime vittorie del Cagliari risalgono alle stagioni 2008/2009 2009/2010, quando riuscì addirittura ad ottenerne due consecutive a cavallo delle due stagioni. Successivamente solo vittorie della Juve e tre pareggi nel 2012, 2013 e 2015 tutti ottenuti all’Allianz Stadium. La Juventus poi sarà più che mai motivata a fare bottino pieno contro il Cagliari, dal momento che il Napoli di Sarri, diretta concorrente allo scudetto, è riuscito a vincere contro il Verona, consolidando così il primo posto. I bianconeri dunque non vorranno certo perdere il passo dei partenopei contro i sardi.

Probabili formazioni Cagliari-Juventus

Cagliari: L’allenatore Lopez, dovrà fare a meno di Miangue e Joao Pedro; mentre a centrocampo recupera il talentuoso e tanto ricercato Barella e in difesa Dessena.
Per il resto, Lopez dovrebbe adottare il 3-5-2 con: Rafael tra i pali; Romagna, Ceppitelli, Pisacane a formare la linea a tre di difesa; Van der Wiel e Padoin agiranno sulle fasce della line a cinque; Ionita, Cigarini, Barella completaeranno il centrocampo; Sau, Pavoletti invece formeranno la coppia d’attacco.

Juventus: Allegri invece dovrà fare i conti con le solite assenze di Buffon, De Sciglio, Howedes, Cuadrado ai quali si aggiunge uno sfortunato Marchisio. Recuperato invece Sturaro (anche lui al centro di tante voci di mercato che lo vogliono lontano da Torino).
I bianconeri scenderanno in campo con un 4-3-2-1, formato da: Szczesny in porta; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro formeranno la linea difensiva; Khedira, Pjanic, Matuidi saranno schierati a centrocampo; Bernardeschi e Dybala agiranno dietro l’unica punta  Higuain.

A tra poco con il live Cagliari-Juventus

notizie sul temaYoung Boys-Juventus 2-1 (Video Gol Highlights): Dybala non basta, una doppietta di Hoarau piega i bianconeriYoung Boys-Juventus streaming RaiPlay e diretta TV, dove vedere la partita oggi alle 21Juventus, Pogba non è solo un sogno: gli ottavi di Champions potrebbero finanziarlo
  •   
  •  
  •  
  •